Tra gli artisti che saranno al Festival di Sanremo 2020 ci sarà anche la cantante spagnola Silvia Perez Cruz. La vedremo affiancare Tosca nel corso della serata dedicata ai duetti, in cui si esibiranno con uno dei brani più noti della canzone italiana, ovvero "Piazza Grande", bellissima ballata scritta da Lucio Dalla.

Chi è Silvia Perez Cruz

Il nome di Silvia Perez Cruz se in Italia è poco conosciuto, non si può dire altrettanto in Spagna, dove è una tra le interpreti più apprezzate. Figlia d'arte, i genitori infatti hanno lavorato per anni nel mondo della musica, la madre Glòria Cruz come cantante e il padre Càstor Pérez Diz come chitarrista, ha frequentato il Catalonia College of Music di Barcellona, proprio per assecondare la sua passione per la musica. Proprio in questo periodo inizia la sua carriera musicale, piuttosto vicina alla tradizione spagnola, dal momento che fonda un gruppo le Las Migas, con cui rielabora la classica musica del flamenco con influenze e approcci diversi. Da questo momento si può dire che abbia acquisito man mano la sua notorietà.

Silvia Perez Cruz ha vinto un Goya

Nel 2012 pubblica il suo primo album, 11 Novembre, che viene diffuso anche in Francia, sia qui che in Spagna viene eletto come l'album dell'anno. Per uno dei brani contenuti in quest'album, dal titolo "No Te Puedo Encontrar" che troviamo nel film Blancanieves, Silvia Perez Cruz si aggiudica un Goya, ovvero uno dei premi più prestigiosi di carattere cinematografico, particolarmente affermati nella penisola iberica. Due anni dopo, nel 2014, arriva secondo album dal titolo Granada. Un album dal forte impatto politico e sociale che ha ricevuto diversi riconoscimenti.

Silvia Perez Cruz a Sanremo 202o

Per la prima volta la cantante spagnola si troverà a cantare sul palco dell'Ariston, affiancando una delle grandi interpreti della musica italiana, Tosca, accompagnandola nel brano "Piazza Grande". Su questa collaborazione, Tiziana Donati (Tosca) dichiara: "Con me un gioiello della musica mondiale: fresca fresca di un Goya 2020 per la miglior canzone originale “Intemperie”. Adorabile Silvia! Bella, brava e di un’umiltà e gentilezza uniche: bienvenida!"