Salmo (ph Roberto Graziano Moro)
in foto: Salmo (ph Roberto Graziano Moro)

La prima classifica dell'anno riparte da una tendenza generale che ha caratterizzato il 2018, ovvero quella della predominanza – rispetto al passato – in classifica di artisti che gravitano nel campo di generi parenti come rap e trap e il caso ha voluto che nei giorni in cui si è consumata la polemica, l'ennesima, tra il Ministro degli Interni Matteo Salvini e il rapper J-Ax, proprio Salmo, rapper sardo, uno dei maggiori esponenti del genere in Italia, già tra i campioni di vendita degli ultimi mesi e in polemica pochi mesi fa col Vicepremier, sia tornato a comandare la testa della classifica Fimi degli album più venduti del Paese con il suo "Playlist" che già subito dopo la sua uscita, lo scorso novembre, aveva passato un paio di settimane in testa alla classifica, senza mai lasciare le posizioni alte. Quello che è avvenuto è storicamente una cosa più unica che rara, dal momento che non è comune che un album torni in prima posizione oltre un mese dopo l'uscita, senza un repack, ma la forza del rapper, l'attenzione verso il genere e soprattutto la potenza sempre maggiore degli stream hanno dato vita a questo cortocircuito.

Marco Mengoni ancora sul podio

Salmo scalza dalla prima posizione un altro dei dominatori della classifica di queste ultime settimane, ovvero Marco Mengoni, che con il suo "Atlantico" aveva chiuso in testa la classifica natalizia e l'ultima del 2018, e che dopo tre primi posti in quattro settimane, scende in seconda, confermando, però, il proprio predominio. In terza posizione si conferma, invece, "Il ballo della vita" dei Maneskin, mentre subito dietro guadagnano non poche posizioni sia Ultimo, vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo tra i Giovani che concorrerà, da favorito, anche al Sanremo 2019 che si terrà il prossimo febbraio e poi, sulla spinta delle feste e del successo del Biopic su Freddy Mercury, i Queen si prendono la quinta e sesta posizione con la "Platinum Collection" e con "Bohemian Rhapsody", la colonna sonora del film, appunto, mentre in settima posizione sale di dodici posizioni (sic) "Rockstar – Popstar Edition" ovvero la riedizione dell'ultimo album di Sfera Ebbasta. A chiudere la Top 10 degli album ci pensano, invece, "Vita ce n'è" di Eros Ramazzotti, l'album di cover di Giorgia, "Pop Heart" e "Paradiso (Lucio Battisti Songbook)", ultimo lavoro di Mina.

Il rapper sardo domina anche tra i singoli

Salmo continua a dominare anche tra i singoli, dove resta in testa con "Il cielo nella stanza" canzone che lo vede in coppia con la cantante Nstasia, davanti ai soliti Maneskin di "Torna a casa" e al vincitore dell'ultima edizione di X Factor Anastasio, con "La fine del mondo", mentre tra i vinili vincono ancora i classifica, con i Pink Floyd nelle prime due posizioni con "The dark side of the moon" e "The Wall" davanti ai Nirvana di "Nevermind".

Classifica Top 10 Album Wk 1/2019

  1. Playlist           Salmo
  2. Atlantico        Marco Mengoni
  3. Il Ballo Della Vita      Maneskin
  4. Peter Pan      Ultimo
  5. Platinum Collection  Queen
  6. Bohemian Rhapsody (O.S.T.)          Queen
  7. Rockstar (Popstar Edition) Sfera Ebbasta
  8. Vita Ce N'è     Eros Ramazzotti
  9. Pop Heart      Giorgia
  10. Paradiso (Lucio Battisti Songbook)           Mina

Classifica Top 10 Singoli Wk 1/2019

  1. Il Cielo Nella Stanza Salmo Feat. Nstasia
  2. Torna A Casa Måneskin
  3. La Fine Del Mondo   Anastasio
  4. Hola    Marco Mengoni
  5. Se Piovesse Il Tuo Nome     Elisa
  6. Happy Birthday        Sfera Ebbasta
  7. 90min            Salmo
  8. Taki Taki        Dj Snake Feat. Selena Gomez, Ozuna & Cardi B
  9. Senza Di Me  Gemitaiz Feat. Venerus & Franco 126
  10. Bohemian Rhapsody           Queen

Classifica Top 3 Vinili Wk 1/2019

  1. The Dark Side Of The Moon           Pink Floyd
  2. The Wall        Pink Floyd
  3. Nevermind    Nirvana