2 Ottobre 2021
11:43

Britney Spears non vuole esibirsi in concerto nonostante la fine della tutela legale

Nei giorni scorsi Britney Spears ha vinto la prima battaglia per la revoca della tutela legale al padre Jamie, che ha ufficialmente fatto marcia indietro. Una sospensione immediata che però pare non aver fatto cambiare idea alla cantante sulla possibilità di esibirsi in concerto o andare in tour, in futuro.
A cura di Redazione Music

Nei giorni scorsi Britney Spears ha vinto la prima battaglia per la revoca della tutela legale al padre Jamie, che ha ufficialmente fatto marcia indietro. Una sospensione immediata, che rende la cantante libera dalla conservatorship dopo 13 anni in cui molte delle cose che avrebbe o meno potuto fare passavano per il vaglio del padre. Negli anni scorsi c'è stata una enorme mobilitazione popolare, coi fan della cantante che, sotto il nome di Movimento n#FreeBritney ha fatto pressione anche mediatica affinché James facesse un passo indietro, permettendo alla cantante di riprendersi in mano la propria vita. E come risultato, subito Spears ha annunciato il fidanzamento ufficiale col compagno Sam Asghari.

La cantante è partita in viaggio col futuro marito e ha anche postato una serie di foto in cui si mostra completamente nuda, a voler festeggiare la propria libertà e la riappropriazione del proprio corpo. Nonostante la libertà, che probabilmente sarà anche economica, però, pare che la cantante non abbia intenzione, almeno a breve, di tornare in concerto. Lo scrive TMZ che parla di una fonte vicino alla cantante che avrebbe rivelato che per adesso Britney Spears non avrebbe alcuna intenzione di tornare sul palco per cantare, lanciando anche l'ipotesi che potrebbe non succedere più. Lo scorso luglio, l'ex manager aveva detto che aveva avrebbe lasciato il suo ruolo perché la cantante aveva intenzione di ritirarsi definitivamente dalle scene.

Nonostante le condizioni sia completamente cambiate, però, pare che per adesso la volontà sia rimasta la stessa. La cantante, scrive TMZ, si sta godendo il fidanzamento e che tornare sul palco non è una priorità. Negli anno scorsi dichiarò anche che la sua residency a Las Vegas non fu per nulla un piacere, ma una forzatura a cui fu costretta, così come successo per il tour del 2018 che non avrebbe voluto fare. E pare che l'idea di risalire sul palco, anche senza la tutela paterna, non sia un argomento sul tavolo in questo momento, confermando quanto detto, quindi, dal suo ex manager

Il padre di Britney Spears rinuncia alla tutela legale della cantante
Il padre di Britney Spears rinuncia alla tutela legale della cantante
52 di Videonews
Il padre di Britney Spears ha chiesto la fine della sua tutela legale
Il padre di Britney Spears ha chiesto la fine della sua tutela legale
Le foto di Britney Spears nuda dopo la fine della conservatorship
Le foto di Britney Spears nuda dopo la fine della conservatorship
33.047 di Spettacolo Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni