Sta per tornare Baby K, la regina dell'estate italiana, colei che nel curriculum può vantare la canzone con il video italiano più visto dio sempre, ovvero Roma-Bangkok. Ma da quel successo è passato qualche anno e la cantante romana ha continuato a inanellare canzoni in grado di tenere banco per l'intera estate. E anche per questo 2020 tenta nuovamente la carte tormentone e lo fa con una collaborazione speciale, che con la musica cantata non ha molto a che fare, anche se… Sì, perché il prossimo lavoro di Baby K, che si chiamerà "Non mi basta più", la vedrà protagonista assieme a Chiara Ferragni, imprenditrice e influencer, tra le altre cose sposata con Fedez.

Alla ricerca del tormentone dell'estate 2020

Il nuovo singolo di Baby K uscirà il prossimo 25 giugno su tutte le piattaforme e segue il successo di Buenos Aires. Scritto dalla stessa cantante e distribuito da Sony Music Italy, la canzone affiancherà altri nomi noti dell'estate italiana come i Boomdabash, ancora una volta assieme ad Alessandra Amoroso, che hanno pubblicato "Karaoke", Takagi e Ketra (che dei Boomdabash è colonna portante) che hanno scritto "Ciclone" assieme alla stella nascente Mariah, ai Gipsy King e soprattutto assieme a Elodie, che ne è la voce principale e che a sua volta sta conquistando le radio italiane con il suo ultimo singolo "Guaranà", primo in radio.

Baby K, regina dell'estate italiana

"Il mio nuovo singolo ‘Non mi basta più' prevede un’ospite di eccezione, Chiara Ferragni di cui non potrei essere più felice. Preparatevi ad un’estate iconica oltre che rovente" ha scritto la cantante presentando questo nuovo singolo, che segue "Buenos Aires", tra i primi progetti musicali a subire gli effetti del Covid-19 e a essere rinviato. In attesa di capire il nuovo brano verso quali lidi approderà, baby K spiegò che ormai aveva fatto scelte precise circa il suo percorso musicale. A Fanpage.it, infatti, spiegò: "I miei singoli non sono rap, è un genere che non sento più mio, anche perché crescendo d'età cresci anche artisticamente. Non mi sentivo più appagata dallo scrivere strofe rap, mi sono innamorata della melodia, è la mia parte preferita nella scrittura di un brano e ormai sono cresciuta, ho voglia di raccontare cose diverse con un linguaggio diverso" e sui progetti futuri svelò: "Ho molti brani già pronti, ipotetici singoli che fanno parte di un percorso che è mio, sempre in evoluzione, perché ogni anno, ogni periodo, sento l’esigenza di mostrare un'altra parte di me".