740 CONDIVISIONI
16 Maggio 2014
11:48

Auguri Laura Pausini: 40 anni di successi, premi e solidarietà

Oggi Laura Pausini compie 40 anni, il doppio di una carriera fatta di enormi successi, che le hanno permesso di essere una delle artiste italiane più amate all’estero, facendole vincere addirittura 4 Grammy Awards. A breve, poi, coronerà questo traguardo con uno show tutto suo in onda su Rai Uno.
740 CONDIVISIONI
laura-pausini
Laura Pausini

Con un Best Of ("20 – The Greatest Hits") uscito nel 2013 Laura Pausini ha fatto il punto sui suoi 20 anni di carriera, culminati in un tour che la sta portando in giro per il mondo e che in questi giorni è approdato in Italia. Venti anni di carriera che coincidono quasi con i suoi 40 anni. Proprio oggi 16 maggio, infatti, la cantante faentina raggiunge gli anta, ma pare ieri che vinceva Sanremo giovani con "La solitudine", pezzo che avrebbe dato il la a una delle carriere più folgoranti della musica leggera italiana. Invece era il 1993 e Laura Pausini veniva da una lunga gavetta fatta di piano bar assieme al padre, come ha raccontato qualche mese fa durante la conferenza stampa di presentazione del suo album: "Il mio sogno era fare la cantante di piano bar, che speravo di fare nel ristorante vicino casa perché avevo paura di andare fuori. Fuori dal paesello, non dall’Italia”.

Una paura che volente o nolente la cantante è stata costretta a superare, visto che da quel momento la sua ascesa è stata impressionante, conquistando prima i cuori e poi  le classifiche italiane, prima di volare all'estero e diventare una delle cantanti italiane più amate fuori dall'Italia, soprattutto in quel sud America che ormai l'ha adottata e le ha regalato premi e soddisfazioni, come quel Grammy Award vinto nel 2006 con "Escucha" che si è aggiudicato il premio come Miglior album Pop latino dell'anno e che le ha fatto vincere uno dei tre Latin Grammy della sua carriera: per quell'album, appunto, poi nel 2007 con "Yo canto" e nel 2009 con "Primavera anticipada".

Le collaborazioni e la solidarietà

Una carriera che l'ha vista partecipare due volte a Sanremo (la seconda arrivando terza col brano "Strani amori"), incidere 10 album in studio e riempire il curriculum di collaborazioni prestigiose, da quelle nazionali, come con Biagio Antonacci, Andrea Bocelli, Tiziano Ferro, Renato Zero, Jovanotti, tra gli altri, a quelle internazionali, da Miguel Bosè a James Blunt, fino all'ultima collaborazione con Kylie Minogue. Ma la Pausini nel tempo si è distinta anche per le sue campagne di solidarietà, come quella intitolata "Amiche per l'Abruzzo", un evento musicale tutto al femminile per raccogliere fondi per i terremotati, che l'ha vista come organizzatrice e madrina assieme Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Giorgia ed Elisa. Mega concerto che si è svolto il 21 giugno 2009 allo Stadio San Siro a Milano e che seguiva la realizzazione del brano "Domani 21/04.2009". Nel 2003, inoltre, partecipa al Pavarotti & Friends a Modena, cantando "Il mondo che vorrei" per raccogliere fondi in favore dei profughi iracheni; ma la Pausini è anche sostenitrice dell'Unicef e "sostiene come testimone, la raccolta fondi per la lotta contro l'Aids promossa dalla L.i.l.a.; aderisce alla campagna di Amnesty International, contro la violenza sulle donne; si impegna a favore della campagna sociale per il test HPV delle donne europee. Nel 2005 aderisce al progetto di Amnesty International Control Arms, una campagna sul tema degli armamenti" (via).

Il one woman show su Rai Uno

L'ultimo traguardo per la Pausini sarà il suo primo one woman show, "Stasera Laura: ho creduto in un sogno", che terrà su Rai Uno il 20 maggio, frutto dell'ultima tappa italiana del tour che si svolgerà il 18 maggio al Teatro Antico di Taormina. Uno spettacolo che la vedrà affiancata da decine di colleghi e amici – annunciati su Facebook nei giorni scorsi -, come Biagio Antonacci, Pippo Baudo, Paola Cortellesi, L'Aura, La Pina, Malika Ayane, Fiorella Mannoia, Emma Marrone, Marco Mengoni, Noemi, Raf, Syria, Paola Turci e qualche nome ancora da aggiungere, come ha specificato sul suo profilo Facebook, mezzo di comunicazione diretto col suo pubblico a cui ieri scriveva, schermendosi: "Ultimo giorno da 39n. Oh signur! La vciaja lè brota!"

Discografia in studio (via)

1993 – Laura Pausini
1994 – Laura
1996 – Le cose che vivi
1998 – La mia risposta
2000 – Tra te e il mare
2002 – From the Inside
2004 – Resta in ascolto
2006 – Io canto
2008 – Primavera in anticipo
2011 – Inedito

740 CONDIVISIONI
Per Laura Pausini una pioggia di premi al Festival di Vina del Mar
Per Laura Pausini una pioggia di premi al Festival di Vina del Mar
Laura Pausini alla soglia dei 40 anni:
Laura Pausini alla soglia dei 40 anni: "Rimpianti? Sono stata troppo santa"
Laura Pausini posta una foto di quando era bambina
Laura Pausini posta una foto di quando era bambina
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni