19 Luglio 2021
13:13

Allacciate le cinture: Kanye West sta ritornando con “Donda” a due anni dal primo annuncio

La Yeezy Season sembra esser arrivata con qualche anno di ritardo con la nuova collezione musicale: “Donda”. Da alcune immagini e video leakati nelle scorse ore, sembra che Kanye West sia pronto a lanciare il suo nuovo album il prossimo venerdì, dopo il divorzio con Kim Kardashian e l’avventura elettorale.
A cura di Vincenzo Nasto
Kanye West (Photo by Brad Barket/Getty Images for Fast Company)
Kanye West (Photo by Brad Barket/Getty Images for Fast Company)

Questa volta sembra quella buona per lasciarsi andare alla nuova avventura di Kanye West, personaggio trasversale nella cultura musicale statunitense, che nella notte sembra aver svelato qualcosa sul suo nuovo progetto: infatti sono usciti sul web alcuni video leakati in studio in cui l'autore di "Jesus is King", accompagnato dal fidato amico e artista Tyler The Creator ascoltano il suo nuovo progetto musicale "Donda". Il 10° album in studio dell'artista di Chicago sembra costruirsi pian piano attraverso gli indizi lasciati dallo stesso artista americano sul web, come un invito segreto per la pubblicazione del disco di un artista rap al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta il prossimo giovedì. Conferme arrivano anche su Twitter da Justin Laboy, uno degli influencer più virali degli ultimi mesi, protagonista dell'allontanamento tra il rapper Quavo e la giovane cantante Swaeetie: "Kanye ha fatto ascoltare il nuovo album a me e Kevin Durant (stella Nba dei Brooklyn Nets) l'altra notte a Las Vegas. Preparatevi".

La lunga marcia verso Donda

New season, new coming. Potrebbe davvero essere arrivata la stagione di Kanye West e del frutto (ormai maturo) "Donda". Il progetto sarebbe dovuto uscire almeno 18 mesi fa, come aveva annunciato su Twitter Mr.West, ma sappiamo tutti come è andata a finire. Dopo la data di gennaio 2020, il lockdown e poi il 24 luglio 2020 come data definitiva, il nativo di Chicago lasciò tutti a bocca asciutta, anticipando solo uno dei singoli del disco dedicato alla madre: "Wash us in the blood" con Travis Scott. Non un'anomalia nella carriera di Kanye West, che in passato ha minacciato di voler cambiare, mesi dopo la pubblicazione, il titolo dell'album "The life of Pablo". Voci che si rincorrevano negli ultimi giorni parlavano di un Kanye West quasi rinato, pronto a ritornare su Instagram, dopo il conflitto con Kim Kardashian e la candidatura presidenziale.

Le immagini con Tyler The Creator in studio

Poi nella notte il terremoto. Se alle prime voci della talpa dell'hip hop americano Deux Moi, che aveva parlato di un album di un rapper miliardario in uscita il prossimo giovedì, in molti avevano pensato a Kanye West, i video leakati nello studio del nativo di Chicago sembrano lasciare pochi dubbi. Sono comparsi ovunque sul web alcuni video che vedono protagonisti in studio Kanye West, mascherato completamente come alla Paris Fashion Week, in compagnia di uno dei suoi colleghi più fidati: Tyler The Creator. Alle loro spalle una piccola lavagnetta sembrava far intravedere una lista di canzoni ed è subito partita la caccia alla tracklist. A rendere la cosa più imminente è arrivato un invito segreto alla presentazione di un album di un artista rap il prossimo giovedì ad Atlanta, al Mercedes-Benz Stadium: gli indizi incominciano a diventare troppi. Ultimo anche il tweet di Justin Laboy, un influencer americano che ha scritto: "Kanye ha fatto ascoltare il nuovo album a me e Kevin Durant l'altra notte a Las Vegas. La produzione è anni luce avanti nel tempo e le barre sembrano esser state sputate da un artista povero e affamato che ha bisogno di essere firmato da una label. Ogni artista che ha intenzione di pubblicare qualcosa adesso, dovrebbe solamente farsi indietro".

Le collaborazioni del disco

Sarà ricco di featuring, sarà innovativo. Chi l'ha già sentito sembra non avere dubbi sull'ennesimo ritorno di Kanye West, che dopo essersi cimentato in una titanica opera gospel con "Jesus is King", potrebbe lanciarsi in qualcosa di ancora più diverso rispetto al passato. L'unica cosa che sembrerebbe essere certa è la lista delle collaborazioni nel progetto, annunciate dagli stessi artisti: tra di loro dovremmo trovare Travis Scott e Playboy Carti, il figliol prodigo Pusha T e Lil Baby, rivelazione dell'anno. Ma anche Baby Keem e Tyler the Creator, senza dimenticare Future, Griselda e l'amico Don Toliver. Molto interessante invece sarà capire in che tipo di viaggio musicale Kanye West cercherà di portare Post Malone.

Il leak della tracklist

DONDA
REMOTE
DAYLIGHT
TON???
HURRICANE
NO CHOIR LEFT OPEN
BE U AGAIN
I KNOW GOD BREATHED ON THIS
24 / YOU’RE GONNA BE OK
COME TO LIFE

Il nuovo album di Kanye West, Donda, ha una data di uscita
Il nuovo album di Kanye West, Donda, ha una data di uscita
Kanye West frega tutti un'altra volta: perché il rapper vive in uno stadio e ha rimandato Donda
Kanye West frega tutti un'altra volta: perché il rapper vive in uno stadio e ha rimandato Donda
Damiano dei Manekin si scusa per aver usato una parola razzista in una cover di Kanye West
Damiano dei Manekin si scusa per aver usato una parola razzista in una cover di Kanye West
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni