10 Novembre 2014
15:32

Alessandra Amoroso e Make-A-Wish insieme per realizzare i sogni dei bambini malati

Alessandra Amoroso è la nuova testimonia della Make-A-Wish, l’associazione, nata nel 2004, che ha come obiettivo quello di realizzare i sogni di bambini e ragazzi affetti da gravi malattie.

Alessandra Amoroso non si ferma mai. Pare che questo 2014 debba essere senza un attimo di sosta per la cantante di "Amore puro". Ieri sera la cantante era a Glasgow per concorrere agli MTV EMA 2014 nella categoria "Worldwide Act", (dove, come si immaginava, non ha vinto), ultimo appuntamento di un anno vissuto col piede sull'accelleratore per l'ex vincitrice di "Amici" di Maria De Filippi. Neanche il tempo di riprendersi, dopo il lancio sul letto dell'albergo, testimoniato da una delle foto che ha postato su Facebook, e oggi apprendiamo che la Amoroso è testimonial per Make-A-Wish Italia Onlus (associazione no profit fondata nel 2004 da Fabio e Sune Frontani in memoria della figlia Carlotta, mancata nel 2002, all’età di 10 anni, all’ospedale Gaslini di Genova, a causa di una grave malattia) e FOX Italia: "Sono molto felice di essere stata scelta per prendere parte a questa nobile iniziativa. È un onore per me poter dare il mio contributo. Credo che non esista gioia più grande di riuscire a realizzare il desiderio di un bambino. #FOX4DEV #OwnAir" scrive la cantante sulla propria pagina Facebook.

La cantante, infatti, è stata scelta come testimonial della nuova campagna dell'associazione – accompagnata, per l'occasione da Fox – che permette di realizzare i desideri del cuore di bambini e ragazzi affetti da gravi malattie, dandogli la possibilità di vivere un'esperienza importante e dargli una speranza in più. La cantante è la protagonista di uno spot che invita a scoprire il potere di un desiderio sul sito dell'associazione; anche la colonna sonora del video, "L’hai dedicato a me", è firmata dalla cantante. “È un onore per me poter dare il mio contributo. Credo che non esista gioia più grande di riuscire a realizzare il desiderio di un bambino” continua la Amoroso che da qualche anno è anche impegnata in un'altra importante iniziativa benefica. Da 5 anni, infatti, è una delle maggiori testimonial di “Aiutiamo Francesco”, il progetto che aiuta il suo fan affetto paralisi cerebrale e la sua famiglia.

Con la Amoroso, Make-A-Wish ha voluto farsi l'ennesimo regalo per i suoi 10 anni (è nata nel 2004) e per la realizzazione a luglio scorso del 1000° desiderio: "La produzione di questa campagna è  un grande privilegio – ha dichiarato Paola Bassino, presidente di Make-A-Wish® Italia – Desidero ringraziare di cuore Fox Italia che ha sposato appieno la nostra mission e ha deciso di aiutarci per farci conoscere da un pubblico sempre più vasto. Ringrazio infinitamente anche Alessandra Amoroso. Alessandra, amatissima da molti dei nostri ragazzi, ha subito accettato con entusiasmo l'idea di essere testimonial e di diffondere il messaggio di speranza di Make-A-Wish Italia. Un messaggio importante che siamo felici di poter condividere con un target così ampio come quello televisivo. Contiamo molto su questa campagna tv, contiamo che ci aiuti non solo a dare visibilità all'Associazione, ma anche a raccogliere i fondi necessari per realizzare i desideri di tantissimi bambini e ragazzi  gravemente ammalati  che, sempre più numerosi,  si rivolgono a noi per ritrovare la forza di combattere la malattia”.

Alessandra Amoroso: ecco com'era da bambina
Alessandra Amoroso: ecco com'era da bambina
Alessandra Amoroso:
Alessandra Amoroso: "Vorrei duettare con Beyoncé. Renga? Un vero amico"
"Alessandra Amoroso e Aiello stanno insieme", su Twitter esplode il gossip
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni