3 Novembre 2022
10:30

Abbiamo sempre sbagliato il nome di Adele: la cantante svela come si pronuncia correttamente

In un incontro con i fan, Adele ha raccontato il suo ultimo album “30” e ha svelato la pronuncia corretta del suo nome, sbagliata per anni.
A cura di Vincenzo Nasto
Adele 2022, foto di Gareth Cattermole per Getty Images
Adele 2022, foto di Gareth Cattermole per Getty Images

Durante un tipico aperitivo in diretta con i propri fan, Adele ha svelato con molta tranquillità, di esser stata chiamata in maniera sbagliata lungo tutta la sua carriera. La cantante britannica infatti, grazie all'intervento di una fan inglese collegata che ha pronunciato il suo nome perfettamente, ha svelato che bisognerebbe chiamarla "Uh-dale" e non "Ah-dell", con una leggera enfasi sulla seconda sillaba. Un chiarimento che ha incuriosito il pubblico, soprattutto quello americano, per una lettura così diversa rispetto a ciò che è andato in onda negli ultimi 10 anni della sua carriera. Durante l'intervista, la cantante ha approfondito il suo interesse per la letteratura inglese, menzionando un corso di studi che seguirà durante la sua residency a Las Vegas. Un'altra finestra del suo personaggio, che come ha sottolineato, avrebbe potuto essere la principale se la sua carriera musicale non avesse dato i frutti desiderati.

In un'incontro con i propri fan, in compagnia del creator e attore comedy Benito Skinner, Adele ha raccontato come passerà i prossimi mesi, un po' del suo futuro nella residency a Las Vegas che la attende: ma non si è parlato solo di musica. Durante l'incontro "I Drink Wine", in cui Adele e Skinner potevano consumare alcolici durante la sessione di domande e risposte, una domanda del pubblico, anche quello online ha incuriosito i presenti, su un argomento che la maggior parte dei fan di Adele davano per scontato: la pronuncia del suo nome. Infatti, grazie a una domanda di una fan inglese, che l'ha salutata con "Ciao, uh-Dale", la cantante ha avuto la possibilità di aprire uno scenario su come deve essere pronunciato il suo nome: "Vieni da Enfield o qualcosa del genere? Amore, hai detto il mio nome perfettamente!".

La cantante ha svelato che negli scorsi 10 anni della sua carriera, nessuno si è chiesto se questa fosse la pronuncia giusta del suo nome, e che lei stessa non ne aveva mai fatto un problema, come per la troncatura del suo cognome: "Non mi piaceva per quanto suonasse ‘triste'". Adele ha rivelato anche i motivi per cui si prenderà una pausa dalle scene dopo la residency di Las Vegas, una protezione per la sua salute mentale, ma soprattutto l'occasione per esplorare una sua passione: la letteratura inglese. La cantante del quartiere di Tottenham ha dichiarato: "Dopo Vegas voglio laurearmi in letteratura inglese. Se non ce l'avessi fatta a cantare, penso che sarei un insegnante di letteratura inglese". Adele ha chiuso l'intervista, rispondendo anche alla possibilità di vederla protagonista a Broadway, in un musical: "Non sono una grande fan dei musical, ma avrei voluto interpretare Rose nel musical ‘Gypsy'". Il ruolo in passato è stato interpretato da attrici del calibro di Ethel Merman, Angela Lansbury, Tyne Daly, Linda Lavin, Imelda Staunton, Linda Balgord, Patti LuPone e Bernadette Peters.

Elenoire Ferruzzi al GF Vip: “Il mio nome di battesimo era Massimo, sono nata nel corpo sbagliato”
Elenoire Ferruzzi al GF Vip: “Il mio nome di battesimo era Massimo, sono nata nel corpo sbagliato”
27.796 di Videonews
Chi è Wax, il cantante di Amici 2022: il vero nome e la storia dell'autore di Turista per sempre
Chi è Wax, il cantante di Amici 2022: il vero nome e la storia dell'autore di Turista per sempre
Aretha Franklin prima, Celine Dion fuori: le reazioni alla lista dei 200 migliori cantanti di sempre
Aretha Franklin prima, Celine Dion fuori: le reazioni alla lista dei 200 migliori cantanti di sempre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni