Young Signorino (ph Sara Vitale)
in foto: Young Signorino (ph Sara Vitale)

Il nuovo video di Young Signorino è "Burrocacao rosa", singolo che lo lancia verso il nuovo Ep. Il trapper di Cesena, diventato famoso grazie a pezzi come “Dolce Droga”, “Mh ha ha ha” e “La danza dell’ambulanza”, ha avuto un'ascesa veloce e tribolata, con le dichiarazioni sul suo essere figlio di Satana, fino alle sue canzoni sempre sul bilico del nonsense che hanno attirato da una parte chi vede in questa sua rottura degli schemi un atteggiamento punk (che lui, in realtà rifiuta) sia quelli che, invece, lo considerano principalmente un fenomeno mediatico che poco ha a che fare con la musica. In questo contrasto Paolo Caputo, vero nome del cantante, si è costruito un suo mondo e un suo spazio che tra poco si concretizzerà in un nuovo lavoro dopo il precedente Ep "Total Black"

Il video di Burrocacao rosa

Il video di Burrocacao rosa, girato da Manuel Tatasciore comincia con una citazione di Mark Fisher: “Tutto quanto è nuovo diventa conseguenza di una minaccia ostile e innavigabile, cosicché il malato non può che rifugiarsi nella sicurezza del ‘vecchio'. Incapacità di produrre ricordi nuovi: eccola, la formulazione essenziale dell’impasse postmoderna" ed è spiegato così in una "guida alla visione del videoclip": "DAY 01. Un cammino. Sofferenza. Dolore. Allucinazione. La passione di Cristo diviene metafora. Mostra come l’uomo contemporaneo, ieri come oggi, rifiuti il diverso. Incapace di comprendere. Un viaggio distorto dalle emozioni, dalle urla, dagli applausi, dall’amore, dall’odio. Un breve racconto di un uomo solo in un mondo di uomini".

Il nuovo Ep di Young Signorino

Non si sa ancora molto di questo nuovo lavoro, anche se a Fanpage.it, nell'ambito dello Sponz Festival, spiegò: "Il mio nuovo Ep rappresenterà una parte iniziale di me, ma non i pezzi più conosciuti, quelli iniziali, intendo proprio dei primi tempi e insieme anche una cosa nuova che porterò, non so come dire, ma sarà sempre Young Signorino, ovviamente". In quell'intervista Caputo parlò anche di come nasce la sua musica: "Non c'è un'esigenza, né un'urgenza di fare ‘sta cosa, è mia, il genere che ho creato è mio, può essere considerato trap per le basi ma per il resto è una mia creazione".

Il testo di Burrocacao Rosa

Ha, ha, ha
Sono io, i-io, i-io
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa

Mando baci, smack
Faccio fatto con lei col filtro make-up
Ma è semplicemente il mio stile
Sex stile io
No, non fate i biricchini
Fate i finti signorini

Sono io il creatore
Questo mondo per te è nuovo
Mangiavo pasta e si
Nono mica pasta all'uovo
Sono l'unico vero rosa dentro tinta unita
Mph, sono il divo
Ha, sono diva
Si signorino gelo, sto tutto granita
Sigaretta dopo l'altra
Smalto sulle dita
Sto tutto nicotina

Cosa copi? non scopi
Non hai scopi, tu schioppi
Quando sto troppo annoiato
Tutti bianchi stanno gli occhi

Mph, mph, sono io
Il crea-tore
Tu cre-tino
Non puoi farlo
Si lo dico, signorino nono ya ya

Come faccio
Non lo so manco proprio
Sono crazy, sono loco
Profuma tutto di nuovo
Ha, trap signorino
Rappresento l'Italia
Non indosso ciò che indossi
Nonono non è la tua taglia
Ecco ciò che sono
Lo dico esplicitamente
Se vuoi puoi
Fottere con la mia mente
Signorinismo, fashion, religione
Ci puoi credere

Ha ha
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Burrocacao, burrocacao rosa
Ha ha, sono io