10 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Waka Waka: la storia dell’inno dei Mondiali 2010 prima della vittoria della Spagna

Shakira racconta in conferenza stampa a poche ore dalla finale Olanda-Spagna come è nata Waka Waka.
A cura di Valentina Scionti
10 CONDIVISIONI
shaki

Durante lo svolgimento di questi Mondiali 2010 abbiamo spesso parlato della canzone ufficiale che ha fatto da sottofondo alla competizione: si tratta ovviamente di Waka Waka della bella Shakira, che ha fatto ballare per un mese praticamente tutti in tutto il mondo.

A poche ore dalla partita decisiva del Mondiale, la finalissima tutta europea tra Olanda e Spagna, conclusasi con la vittoria dei nostri cugini iberici per la gioia di Shakira e di tutti i fan della nazionale spagnola, proprio Shakira è stata protagonista di una conferenza stampa.

Da protagonista musicale assoluta di questo evento, infatti, la bella colombiana era stata scelta per posare insieme alla mascotte dei Mondiali e al pallone che sarebbe poi stato utilizzato proprio durante la finale.

In conferenza stampa Shakira ha dichiarato ancora una volta il suo neonato amore per il calcio che l'ha portata in queste settimane ad appassionarsi addirittura alla pagina sportiva dei quotidiani, ma ha soprattutto svelato al mondo come è nata l'idea per Waka Waka.

La bella colombiana ha, infatti, rivelato di aver avuto l'ispirazione per la canzone mentre si trovava a casa. All'improvviso mentre stava rientrando dal giardino avrebbe come sentito nella sua testa la canzone di Waka Waka, con già le parole e la melodia.

Di seguito vi lasciamo il video con le immagini dalla conferenza stampa in questione e la presentazione ufficiale di quel pallone che ha portato alla vittoria della Spagna: insieme a Shakira e alla mascotte ufficiale dei Mondiali sono presente anche i membri dei Freshlyground, il gruppo che insieme a Shakira canta appunto Waka Waka.

10 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views