Il ritorno di Giusy Ferreri parte da "Volevo Te", nuovo singolo in radio e in digitale a partire da oggi 6 novembre e che anticipa la raccolta dei grandi successi e di brani inediti dell'artista in uscita il prossimo 4 dicembre. Dopo il trionfo con "Roma-Bangkok", che ha visto Giusy Ferreri collaborare con Baby K contribuendo al successo nazionale (4 Platino, #1 in radio, per 11 settimane al #1 della classifica Fimi/GfK dei brani più venduti, 60milioni di visualizzazioni sul web), l'artista è pronta ad un nuovo capitolo della sua carriera.

Giusy Ferreri canta:

Certe cose iniziano ma non hanno fine. Ma io volevo te/Chiudevo gli occhi per vedere te, aprivo gli occhi per vedere il sole, il sole ma vedevo te (…)Passano i giorni, partenze senza ritorni. Graffiano i muri, le mani e noi che siamo lontani.

"Volevo Te" è un ritorno alle origini pop-elettroniche che hanno sempre contraddistinto Giusy, ma è anche un pezzo che dimostra la grande versatilità di una delle artiste più all’avanguardia della musica italiana, in grado di reinventarsi in ogni progetto senza mai snaturarsi. Un gioiellino musicale che si ispira all’elettronica degli anni ’80, forte, coinvolgente, appassionante, che colpisce immediatamente l’ascoltatore, rapendolo e catapultandolo in un’altra dimensione. Questa è la nuova Giusy Ferreri, grinta e personalità, la voce unica e inconfondibile, quella di sempre.