6 Dicembre 2013
11:20

Venduta l’ultima auto di Califano, sul retro la citazione “Tutto il resto è noia”

Tra gli ultimi beni di proprietà del Califfo, un’auto dotata di un’effige che ripercorre a pieno la storia e l’identità del cantante, con una citazione che è il suo successo più quotato.
A cura di A. P.

Franco Califano è scomparso oramai da diversi mesi, una dipartita cui sono seguite diverse vicissitudini sgradevoli per i parenti e per gli appassionati, su tutti il fatto che il Califfo per diverso tempo non abbia avuto una degna sepoltura. Oggi, a poco meno di un anno dalla sua morte, viene messa in vendita la sua ultima auto, qualcosa che Franco Califano amò in maniera viscerale, collezionando diversi pezzi d'epoca e cambiando spesso macchina, specie negli anni '70-'80, quando a Roma il suo personaggio imperversava. Si tratta di una Mini cabrio, modello recente, di colore bianco, che ha una particolarità a renderla speciale: una citazione sul retro della sua canzone più celebre: "Tutto il resto è noia".

Come si ricorderà anche sulla stessa lapide del cantante è stata inserita la citazione divenuta ormai celebre di un altro successo musicale che rese grande il Califfo, ovvero "Non escludo il ritorno". Lo stesso Califano ha sempre amato contrassegnare la sua quotidianità con il tono aforistico che l'ha sempre distinto, e che il compianto ha ampiamente inserito nella maggior parte della sua produzione musicale.

"Il cibo è come una droga", la star del Grande Fratello UK non riesce a smettere di ingrassare
Dai Queen ai Pink Floyd, tutte le
Dai Queen ai Pink Floyd, tutte le "Cover" di Caparezza (FOTO)
Fast and Furious 6, l'ultimo con Paul Walker, è il più acquistato a Natale
Fast and Furious 6, l'ultimo con Paul Walker, è il più acquistato a Natale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni