video suggerito
video suggerito

Valerio Scanu: ‘Sono fiero di tornare al Festival di Sanremo con un brano maturo’

Con un post su Facebook Valerio Scanu ringrazia Fabrizio Moro, l’autore del brano che presenterà al prossimo Festival di Sanremo e si dice fiero di essere tornato ‘con un brano maturo’.
4 CONDIVISIONI
Immagine

‘Ho sempre desiderato ritornare a Sanremo' ha detto Valerio Scanu commentando la sorpresa e il piacere di risalire sul palco dell'Ariston dopo averlo conquistato, forse un po' troppo precocemente, nel 2010 con ‘Per tutte le volte che…' brano scritto da Pierdavide Carone e diventato parodia grazie a Elio e le Storie Tese che quest'anno il ragazzo si troverà a fronteggiare. Chissà se qualche anno fa, dopo quel successo e durante il periodo difficile che ne seguì Scanu avrebbe pensato di ritornarci: aveva rotto con la major che l'aveva portato a quella vittoria, si era messo in proprio, creando la sua etichetta, era diventato uno youtuber, che faceva dell'ironia la propria forza, e pian piano si era ricostruito un proprio percorso e grazie alla sua forte fanbase era riuscito a fare ottimi numeri con il ritorno discografico. Lo scorso anno ai microfoni di Fanpage.it dichiarò che:

Tornare non dipende da me. Mi sono presentato, credevo nella forza del brano. Poi io sono indipendente, devo ancora crearmi quella serie di contatti che è più facile avere con una major.

‘Finalmente piove'? Una perla rara

Oggi si dice contento e maturo per questo ritorno e ringrazia l'autore di ‘Finalmente piove', Fabrizio Moro:

Ho sempre desiderato ritornare a Sanremo, ma era per me molto importante ritornarci con un brano "maturo", che rappresentasse quello che sono oggi. Finalmente Piove è una perla rara, una canzone bellissima scritta da uno dei più grandi di sempre. Sono orgoglioso di salire sul palco dell'Ariston con un pezzo di Fabrizio che considero un Artista vero, un amico sincero, il fratello maggiore che non ho mai avuto ‪#‎FinalmentePiove‬‪#‎Sanremo2016‬ ‪#‎FabrizioMoro‬ Valerio

Le parole di Fabrizio Moro

Anche Fabrizio Moro ha voluto spiegare come è nato il suo rapporto con Scanu:

Ci siamo conosciuti durante una cena perché abbiamo un amico in comune e inizialmente non ci stavamo particolarmente "simpatici" perché abbiamo tutti e due un carattere molto chiuso e introverso ma, dopo qualche " difficoltà " iniziale, siamo diventati grandi amici anzi, oggi posso dire che Valerio è uno dei pochissimi amici sinceri che ho trovato durante il mio percorso lavorativo. Artisticamente siamo totalmente diversi ma, un giorno mentre ero in studio per produrre i mie nuovi brani fra cui "Finalmente piove", ci siamo incontrati e Valerio ha provato a improvvisare la strofa e l'inciso del brano e " sfidandomi" scherzosamente mi ha detto che se gli avessi dato quel brano si sarebbe presentato a Sanremo e io, scherzosamente, gli ho detto: " va bene cantalo te!"  convinto che non facesse sul serio… Dopo due giorni mi ha portato il brano riarrangiato e cantato da lui, mi ha convinto e da uno " scherzo" a Sanremo ora ci sta tornando davvero. E' una persona molto determinata … anche quando scherza!”

Il ritorno a Sanremo dopo il successo in tv

Chissà se dopo le polemiche che seguirono quella vittoria quest'anno partirà tra i favoriti; di certo il cantante sardo resta uno dei volti più noti che si vedranno al Festival. Un volto che, più della voce, forse, è entrato – con la trasformazione di questi ultimi anni – prepotentemente nelle case di milioni di italiani grazie al successo ottenuto tra le imitazioni virali di ‘Tale e Quale Show' – a cui ha partecipato nel 2014 e dii cui è risultato vincitore nell'edizione speciale del 2015 – e le avventure dell'Isola dei Famosi.

4 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views