349 CONDIVISIONI
22 Aprile 2015
15:01

Valerio Scanu scambiato per Marco Carta replica: “Io sono quello che sa cantare”

Valerio Scanu è stato scambiato per Marco Carta nei corridoi Mediaset, lui replica: “No, io sono quello che sa cantare”.
A cura di G.D.
349 CONDIVISIONI

Confondereste Valerio Scanu con Marco Carta? Probabilmente se siete iscritti ai rispettivi fan club, ma anche se avete a cuore almeno un minimo di fatti del mondo dello spettacolo, sorridereste di brutto a sapere che invece c'è qualcuno che ha scambiato il cantante di "Tutte le volte che" per quello che cantava "La forza mia". Hanno in comune il passato ad Amici, i natali sardi e le vittorie al Festival di Sanremo, ma sono molto diversi e, stando alle rivelazioni di Ivan Rota per il settimanale Novella 2000, sembra non corra buon sangue tra loro. Si rivela nel numero in uscita domani in edicola che l'attrice Giorgia Wurth tra i corridoi Mediaset avrebbe scambiato il cantante reduce dall'Isola dei Famosi per Marco Carta:

Nei corridoi Mediaset, Giorgia Wurth, interprete della fiction Le Tre Rose di Eva (Canale5), incontra Valerio Scanu, lo fissa un po’ e poi prende coraggio e gli chiede: «Ma tu sei Marco Carta?». Il giovane cantante, reduce da L’Isola dei famosi, stizzito per non essere stato riconosciuto, le risponde: «No, io so cantare!».

Tralasciando il gossip musicale, la carriera di Valerio Scanu sembra abbia finalmente ripreso il volo dopo la felice partecipazione al reality di Canale 5. Sarà infatti impegnato in numerose tappe del suo tour estivo "VSLIVE 2015" che partirà il prossimo 5 luglio in Piazza Portanova a Salerno e proseguirà ad Avellino in Piazza Montefusco con la data del Primo agosto, poi il 22 in Piazza Parrocchiale a Villa Pio X (Ascoli Piceno) e il 5 settembre in Piazza Duca degli Abruzzi a Tagliacozzo (L'Aquila). Prima di dare il via al tour estivo ci saranno altri due eventi: il 25 aprile al centro commerciale Auchan di Mestre ed il 9 maggio in Corso Sicilia a San Cataldo, in provincia di Caltanissetta.

349 CONDIVISIONI
Giorgia Wurth: "Marco Carta è un signore, Valerio Scanu alimenta gli insulti"
Giorgia Wurth: "Marco Carta è un signore, Valerio Scanu alimenta gli insulti"
Il padre di Valerio Scanu: "E anche se fosse omosessuale? Siamo nel 2015"
Il padre di Valerio Scanu: "E anche se fosse omosessuale? Siamo nel 2015"
Valerio Scanu non dimagrisce quanto gli altri naufraghi, il nutrizionista: "È pigro"
Valerio Scanu non dimagrisce quanto gli altri naufraghi, il nutrizionista: "È pigro"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni