11 CONDIVISIONI

Testo, video e traduzione di What was I made for?, Billie Eilish nella colonna sonora di Barbie

Billie Eilish, dopo il premio Oscar nel 2022 per la colonna sonora di 007 – No Time to die, ci riprova con What was I made for?: il singolo farà parte della soundtrack del film Barbie. Qui testo, video ufficiale, traduzione e significato del brano.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Vincenzo Nasto
11 CONDIVISIONI
Billie Eilish nel video di What was I made for
Billie Eilish nel video di What was I made for

Il prossimo 20 luglio nelle sale cinematografiche italiane sarà possibile assistere a Barbie, prodotto dal premio Oscar Mark Ronson e della regista Greta Gerwig. Una delle particolarità della colonna sonora del film sarà la presenza di Billie Eilish, che ha pubblicato nelle scorse ore il singolo What was I made for?. Il brano, in collaborazione con il fratello Finneas rappresenta anche il ritorno "cinematografico" per la giovane cantante statunitense, dopo il Premio Oscar per la miglior canzone originale vinto lo scorso anno con il film 007 – No time to die. Qui il testo, il video e la traduzione di What was I made for?.

Il testo di What was I made for?

I used to float
Now I just fall down
I used to know
But I’m not sure now

What I was made for
What was I made for?

Taking a drive
I was an ideal
Looked so alive
Turns out I’m not real

Just something you paid for
What was I made for?

‘Cause I, I
I don’t know how to feel
But I wanna try
I don’t know how to feel
But someday I might
Someday I might

When did it end?
All the enjoyment
I’m sad again
Don’t tell my boyfriend

It’s not what he’s made for
What was I made for?

‘Cause I, ‘Cause I
I don’t know how to feel
But I wanna try
I don’t know how to feel
But someday I might
Someday I might

Think I forgot
How to be happy
Something I’m not
But something I can be
Something I wait for
Something I’m made for
Something I’m made for

Il video di What was I made for?

Il video ufficiale di What was I made for?, diretto dalla stessa cantante statunitense, vede Billie Eilish seduta di fronte a un tavolino, mentre stringe tra le mani una scatola Barbie. Gli abiti dell'autrice, un chiaro riferimento al film, sono di uno spiccato giallo canarino, che matcha con il colore dei suoi capelli, dando l'impressione di un aspetto finto, quasi artificioso. La cantante, dopo aver aperto la scatola, cerca di comporre l'armadio degli abiti della propria bambola, ma non ci riesce a causa della pioggia e del vento, che alterano anche il suo umore.

La traduzione di What was I made for?

Ero solita galleggiare, ora cado e basta
Lo sapevo, ma ora non ne sono sicura
Quello per cui sono stata creata
Per cosa sono stata creata?
Facendo un giro, ero un ideale
Sembrava così viva, si scopre che non sono reale
Solo qualcosa per cui hai pagato
Per cosa sono stato creata?

Perché io, io
Non so come sentirmi
Ma voglio provare
Non so come sentirmi
Ma un giorno potrei
Un giorno potrei

Mm, mm-mm, aah-ooh
mm-mm-mm, mm-mm, mm-mm

Quando è finito? Tutto il divertimento
Sono di nuovo triste, non dirlo al mio ragazzo
Non è quello per cui è fatto
Per cosa sono stato creata?

Potrebbe piacerti anche

Perché io, perché io
Non so come sentirmi
Ma voglio provare
Non so come sentirmi
Ma un giorno potrei
Un giorno potrei

Penso di aver dimenticato come essere felice
Qualcosa che non sono, ma qualcosa che posso essere
Qualcosa che aspetto
Qualcosa per cui sono fatto
Qualcosa per cui sono fatto

Il significato di What was I made for?

What was I made for? è il nuovo brano di Billie Eilish, in collaborazione con suo fratello, il producer Finneas. La cantante statunitense, già vincitrice del premio Oscar nel 2022 per la sua canzone nella colonna sonora di 007 – No time to die, ha cercato di riprodurre l'aspetto artificioso della bambola, protagonista del film. All'interno del brano viene riflesso il senso di estraniamento rispetto alla realtà, per cui la cantante si chiede: "Per cosa sono stata creata?". La voglia di provare emozioni, di uscire dal contesto di finta apparenza, trova la sua dimensione nell'outro del brano, quando Billie Eilish canta: "Penso di aver dimenticato come essere felice, qualcosa che non sono, ma qualcosa che posso essere".

11 CONDIVISIONI
Tutte le canzoni del film di Barbie: la colonna sonora e i cantanti
Tutte le canzoni del film di Barbie: la colonna sonora e i cantanti
Significato, traduzione e testo di Trastevere, il video dei Maneskin senza Victoria De Angelis
Significato, traduzione e testo di Trastevere, il video dei Maneskin senza Victoria De Angelis
Il testo e il significato di Tic Toc, la canzone di Raiz nella colonna sonora di Mare Fuori 3
Il testo e il significato di Tic Toc, la canzone di Raiz nella colonna sonora di Mare Fuori 3
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views