1 Luglio 2022
13:53

Testo e significato di Pasta, Tananai torna alle origini per il tormentone estivo dopo La Dolce vita

Dopo i successi pop di “Sesso Occasionale”, “Baby Goddamn” e “La dolce vita”, Tananai ritorna alle origini con “Pasta”, l’omaggio alla musica elettronica.
A cura di Vincenzo Nasto
Tananai 2022, foto di Ilaria Ieie
Tananai 2022, foto di Ilaria Ieie

Dopo "Sesso Occasionale", "Baby Goddamn" e "La dolce vita" con Fedez e Mara Sattei, Tananai fa un passo indietro e ritorna al 2017, quando ancora il suo alias era Not for Us. In quegli anni, la sua esperienza da producer di musica elettronica gli aveva aperto alcune porte, ma è con l'avvicinamento alla lingua italiana e alle melodie pop, che tutti i muri sembrano essere caduti. Con la pubblicazione di "Pasta", Tananai riprende le melodie del passato, dando un'anima elettronica al suo tentativo di tormente estivo, un brano che proietta il pubblico in un trip, utile a ballare e scaricare la tensione. Il singolo, per la prima volta cantato durante alcune date della tournée nei club dello scorso maggio, tutte sold-out, ha adesso visto la luce sulle piattaforme di streaming.

Il significato di Pasta

Cassa dritta e ritmo martellante, indizi di un passato da girovago della musica elettronica e di un amore per il clubbing che non sembra essersi mai sopito. "Pasta" di Tananai è il tentativo del giovane cantante bresciano di conquistare ancora di più il pubblico, con un tormentone dalle melodie inedite. Se con "La dolce vita" con Fedez e Mara Sattei, le sonorità pop combaciavano perfettamente con le orme lasciate negli anni precedenti da "Mille", o anche "Pistolero" di Elettra Lamborghini, "Pasta" introduce una diversa dimensione del tormentone estivo. Entrano in gioco le sonorità elettro-dance, con una top line martellante e con un'insana voglia di clubbing che trasuda nel brano. Anche il testo fa riferimento al mondo della musica house, come quando canta: "Belli grassi, Benny Benassi, soddisfatti ‘sto venerdì, vuoi venire qui da me". La linea del ritornello potrebbe diventare l'ennesima scelta azzeccata da parte dell'artista bresciano, e strizza l'occhio a un immaginario che a Milano ha visto la nascita e l'evoluzione di un'artista come Myss Keta.

Il testo di Pasta

Pa ra pa ra pa pa ra Pa ra pa ra pa pa ra pasta
balli strani
i carabinieri
tutto apposto tranne che qui
Belli grassi
Benny Benassi
soddisfatti sto venerdì
vuoi venire qui da me
citofona 323 uh ah
acido come la dance
quella del 2003

Sextape, video blu ray
io, lei, fuori da qui
Berlin Callin
chiama quando sei free
Pa ra pa ra pa pa ra Pa ra pa ra pa pà ra
Pa ra pa ra pa pa Pa ra pa ra pa pà uh ah
Pa ra pa ra pa pa Pa ra pa ra pa pà pasta

Cerco casa, tabula rasa
l’ho spaccata, sono Bruce Lee
testa in testa come i Mohicani
faccia pulita chirichetti
vuoi venire qui da me
citofona 323 uh ah
acido come la dance
quella del 2003

Sextape, video blu ray
io, lei, fuori da qui
Berlin Callin
chiama quando sei free
Pa ra pa ra pa pa ra Pa ra pa ra pa pà ra
Pa ra pa ra pa pa Pa ra pa ra pa pà uh
Pa ra pa ra pa pa Pa ra pa ra pa pà uh ah
Pa ra pa ra pa pa Pa ra pa ra pa pà uh ah
Pa ra pa ra pa pa Pa ra pa ra pa pà pasta

Fedez annuncia La dolce vita, canzone estiva con Tananai e Mara Sattei
Fedez annuncia La dolce vita, canzone estiva con Tananai e Mara Sattei
Chi è Mara Sattei, la cantante de La Dolce Vita con Fedez e Tananai è un'ex Amici
Chi è Mara Sattei, la cantante de La Dolce Vita con Fedez e Tananai è un'ex Amici
La dolce vita di Fedez, Tananai e Mara Sattei: testo e significato della nuova canzone sugli anni '60
La dolce vita di Fedez, Tananai e Mara Sattei: testo e significato della nuova canzone sugli anni '60
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni