1 Luglio 2018
10:17

Smoke Dawg ucciso a seguito di una sparatoria: è il terzo rapper morto in pochi giorni

Dovrebbe essere il rapper 22enne Smoke Dawg, l’uomo ucciso durante una sparatoria avvenuta qualche ora fa per le strade di Toronto. Lo riporta Consequence of Sound riprendendo fonte locali e le prime conferme arriverebbero da persone vicine al cantante, in attesa delle dichiarazioni ufficiali della Polizia di Toronto.
A cura di Redazione Music

Il rapper Smoke Dawg è stato ucciso a Toronto durante la notte italiana. Il cantante, come riporta Consequence of Sound, che cita fonti locali, sarebbe stato vittima di una sparatoria, portando a tre i rapper uccisi da colpi d'arma da fuoco nelle ultime settimane. Stando a quanto riporta CP24, sarebbero tre le persone colpite nella sparatoria avvenuta nella città canadese poco dopo le 20 di ieri sera, con i colpi d'arma da fuoco sparati da un SUV nero o un'auto bianca: delle tre persone, due uomini e una donna, un uomo sarebbe morto e quell'uomo è proprio Smoke Dawg. Sul web hanno cominciato a girare le immagini del luogo del delitto, con un uomo riverso sull'asfalto, attorniato dal sangue e dalla Polizia

Alcuni testimoni oculari hanno dichiarato di aver visto una scena caotica subito dopo l'attentato: "Abbiamo sentito svariati colpi, arrivati in due tempi. Prima ci sono stati tre o quattro colpi, poi una pausa e poi un'altra serie di tre, quattro, cinque colpi" ha dichiarato un uomo a CP24. "Si è creato subito un grande caos, c'era gente che correva ovunque, c'erano auto che cercavano di mettersi di lato, e giù a Peter Street abbiamo visto un gruppo di turisti, spaventati per la propria vita. È stato intenso e caotico".

Che quell'uomo sia il rapper lo direbbero persone a lui vicine, dice Consequence of Sound, che scrive che lo avrebbero comunicato sui social, e su Twitter cominciano i primi messaggi di cordoglio dei colleghi. Smoke Dawg aveva solo 22 anni e ha acquistato popolarità con "Still" e soprattutto con un remix di "Trap House" di French Montana, ma ha collaborato anche con altri artisti importanti, come uno dei nomi più noti del grime, Skepta oltre ad aver aperto il tour di Drake "Boy Meets World" nel 2017. Proprio qualche giorno fa aveva pubblicato una nuova canzone, "Fountain Freestyle", per lanciare il suo primo album "Struggle Before Glory" che doveva uscire alla fine di quest'anno. Nelle scorse settimane sono morti altri due rapper, prima XXXTentacion, star della trap mondiale, ucciso probabilmente a seguito di una rapina e il giorno dopo è toccato a Jimmy Wopo, ucciso anche lui a seguito di un agguato.

Il rapper XXXTentacion è morto a seguito di una sparatoria
Il rapper XXXTentacion è morto a seguito di una sparatoria
Il rapper Takeoff dei Migos è morto durante una sparatoria in una sala bowling, aveva 28 anni
Il rapper Takeoff dei Migos è morto durante una sparatoria in una sala bowling, aveva 28 anni
Morto un altro rapper: Jimmy Wopo ucciso a colpi di pistola, aveva solo 21 anni
Morto un altro rapper: Jimmy Wopo ucciso a colpi di pistola, aveva solo 21 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni