A quasi ventiquattro ore di distanza dai tragici fatti di Corinaldo, dove ieri notte sei persone sono morte in seguito al caos generatosi nella discoteca Lanterna Azzurra, dove era prevista la presenza di Sfera Ebbasta, in seguito allo spruzzo di spray al peperoncino in sala. Nel corso delle ore il quadro della situazione è andato chiarificandosi, ma proseguono le indagini per comprendere la dinamica dei fatti e individuare i responsabili di quanto accaduto.

Chiarimenti dal management di Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta, dal canto suo, aveva già espresso grande dolore per quanto accaduto, pubblicando un messaggio attraverso i social diverse ore fa, ma in serata è giunto un ulteriore chiarimento sulla vicenda da parte del management dell'artista, che ha chiarito alcuni aspetti. Ad esempio che l'artista non era ancora giunto presso la struttura quando i fatti tragici si sono verificati, apprendendo dell'accaduto telefonicamente, e che quello di ieri non doveva essere un concerto, bensì un dj set. Ecco il comunicato, pubblicato nella sua interezza:

In seguito ai tragici avvenimenti di ieri sera a Corinaldo, in provincia di Ancona, Thaurus Live, agenzia di booking e management di Sfera Ebbasta, in questo momento vuole esprimere profondo dolore e vicinanza alle famiglie delle vittime e dei feriti. Restiamo in attesa di essere aggiornati dalle autorità competenti sulle dinamiche che hanno provocato questa tragedia e allo stesso tempo chiediamo agli organi di informazione, compresi coloro che hanno riportato ricostruzioni inesatte della serata, di rispettare questo momento di dolore. L’arrivo dell’artista ieri era previsto in tarda serata essendo coinvolto per un dj set e non un concerto ed ha appreso la notizia della tragedia telefonicamente, prima ancora di arrivare al locale. Siamo profondamente scossi e annichiliti sapendo che il nostro dolore non è niente in confronto a quello che stanno passando i familiari delle vittime e tutti i feriti. Tutte le esibizioni degli artisti Thaurus Live previste per questa sera sono rimandate a data da destinarsi. I prossimi impegni promozionali di Sfera Ebbasta sono cancellati.