Selena Gomez con Francia Raisa (via Instagram)
in foto: Selena Gomez con Francia Raisa (via Instagram)

Selena Gomez e l'attrice e miglior amica Francia Raise sarebbero in freddo, stando a quanto riporta RadarOnline. Il sito americano, infatti, ha scritto che da qualche mese le due non si parlerebbero a causa dello stile di vita della cantante subito dopo l'operazione che ha visto l'amica donarle proprio un rene. Selena Gomez non avrebbe rispettato le indicazioni dei medici, stando a quanto riporta il sito americano e questo avrebbe creato una frattura tra le due amiche, con l'attrice che avrebbe cercato di spiegare all'amica che c'è bisogno di fare ciò che dicono i medici. Al sito, una persona vicina alle due artiste ha spiegato che Selena Gomez, però, "è stanca di sentirsi come se lei fosse in debito con l'amica perché le ha donato un rene. È stata una scelta di Francia, Selena non ha rubato alcun rene a nessuno" (via).

I motivi del litigio

La fonte del sito spiega che è vero che la cantante si concede qualche bicchiere, ma solo sporadicamente: "Sì, è vero, beve qualche bicchiere di tanto in tanto. Non ogni giorno e soprattutto non fa uso di droghe. Si sta divertendo e si gode un po' la vita vivendo come vorrebbe vivere. Ha appena trascorso una settimana fantastica con i suoi migliori amici in Italia per il suo compleanno ed è pronta a tornare al lavoro dove un po' di pausa. Non ha bisogno di tutte queste polemiche inutili adesso". È la stessa cantante a confermare che sta per tornare al lavoro e in un post in cui ringraziava i fan per tutti gli auguri ha scritto: "E adesso si ritorna al lavoro".

Il trapianto di rene di Selena Gomez

Nel settembre del 2017 la cantante scrisse su Instagram spiegando ai fan che avevano fatto caso alla sua scomparsa, che era stata costretta a un po' di riposo a seguito proprio di un trapianto per colpa del lupus che l'aveva colpita precedentemente impedendole di lavorare: "Sono venuta a sapere che avevo bisogno di un trapianto di rene a causa del mio Lupus e per questo dovevo recuperare. È quello che dovevo fare per la mia salute. Sinceramente non vedo l'ora di condividere tutto questo lungo viaggio con voi, come avrei sempre voluto fare. A questo punto voglio ringraziare pubblicamente la mia famiglia e l'incredibile team di dottori per tutto quello che hanno fatto per me" aveva scritto, prima di svelare: "E infine, non ci sono parole per descrivere il ringraziamento che devo alla mia fantastica amica Francia Raise. Mi ha fatto l'ultimo regalo e sacrificio donandomi un rene".