10 Dicembre 2017
11:14

Salvador Sobral ha subito il trapianto di cuore, intervento riuscito per la star dell’Eurovision

Il cantante portoghese che ha trionfato all’Eurovision Song Contest 2017 è stato finalmente operato al cuore, dopo mesi in lista d’attesa. Ora lo attende un lungo percorso di riabilitazione.
A cura di Valeria Morini

Salvador Sobral, il cantante portoghese vincitore dell'edizione dell’Eurovision Song Contest , ha finalmente subito il trapianto di cuore che attendeva da tempo. Lo annuncia lo stesso sito della manifestazione, che spiega come l'intervento sia stato effettuato nella giornata dell'8 dicembre, con esito positivo. L'artista 27enne resta ricoverato nel reparto di terapia intensiva, a seguito del decorso post-operatorio.

La lunga attesa di un cuore nuovo

Ricoverato a settembre in condizioni gravi, Sobral soffre di insufficienza cardiaca e da diversi mesi era in lista d'attesa per ottenere un cuore nuovo. Il chirurgo Miguel Abecasis ha riferito alla stampa portoghese che l'operazione "è andata bene sotto tutti gli aspetti" e che il paziente potrà tornare a una vita normale, non prima, però, di un lungo periodo di riabilitazione. Il direttore creativo della tv pubblica portoghese Gonçalo Madail ha annunciato che Sobral sarà presente come ospite all’Eurovision Song Contest 2018, che si terrà a maggio a Lisbona.

La malattia al centro della canzone Amar pelos dois

Molti hanno letto un riferimento al problema cardiaco proprio nel brano "Amar pelos dois", con cui Sobral ha trionfato all'Eurovision 2017 emozionando tutti. La canzone parla dell'amore come riscatto ed è stata scritta dalla sorella Luisa: tra le righe, quell""Amare per entrambi" racconta come il cuore di Luisa debba voler bene per due, dal momento che quello del fratello è stato messo a dura prova dalla malattia.

La carriera artistica di Salvador Sobral

Salvador Sobral ha iniziato il suo percorso nel 2009 con la partecipazione, senza grande successo, al talent show portoghese "Ídolos" (che aveva reso famosa in una precedente edizione proprio la sorella Luisa). Dopo un lungo silenzio – eccetto per una parentesi nel gruppo di musica elettronica Noko Woi – nel 2016 Salvador ha pubblicato il suo primo album, "Excuse Me", contenente proprio "Amar pelos dois", che gli ha regalato fortuna internazionale.

Salvador Sobral, dopo il trapianto tre settimane per tornare alla vita normale
Salvador Sobral, dopo il trapianto tre settimane per tornare alla vita normale
Salvador Sobral ancora in ospedale, è in lista d'attesa per un trapianto di cuore
Salvador Sobral ancora in ospedale, è in lista d'attesa per un trapianto di cuore
Salvador Sobral, condizioni ancora gravi, ma
Salvador Sobral, condizioni ancora gravi, ma "è speranzoso e risponde alle mail di lavoro"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni