139 CONDIVISIONI
26 Marzo 2014
11:18

Roma dedicherà una via a Franco Califano

Approvata dall’Assemblea capitolina la mozione del capogruppo del Pdl Giordano Tredicine che chiedeva che al Califfo fosse dedicata una via o una piazza.
139 CONDIVISIONI
Franco-Califano
Franco Califano

Roma dedicherà una via o una piazza a Franco Califano. Era quasi la vigilia di Natale dello scorso anno quando il capogruppo del Pdl in Campidoglio, Giordano Tredicine propose di dedicare al cantante romano scomparso il 30 marzo 2013 a seguito di una lunga malattia, una via o una piazza: "È doveroso che lo si ricordi” disse Tredicine il quale, in quella occasione, chiese "alla maggioranza di non fare mancare il proprio appoggio a questo documento". Proprio ieri questo desiderio è diventato realtà. La mozione presentata dal capogruppo, infatti, è stata approvata dall'Assemblea capitolina con 17 voti favorevoli (Pd, Cd, Ncd, Fi, Fdi e Pdl), 5 contrari (i 4 consiglieri Sel piu' Rita Paris della civica Marino) e 6 astenuti (i 4 consiglieri M5S piu' Riccardo Magi della civica Marino ed Erica Battaglia del Pd). Insomma non si è trovata l'unanimità, ma nonostante ciò Roma non nega un ulteriore ricordo al cantante di "Tutto il resto è noia" in attesa del ricordo che sicuramente ci sarà fra qualche giorno, quando ricorrerà un anno dalla scomparsa del Califfo.

139 CONDIVISIONI
"Franco Califano merita una piazza": ecco la proposta del Comune di Roma
Il manager di Califano:
Il manager di Califano: "Sanremo non lo ha ricordato perché non era di sinistra"
Sofia Loren è a Roma, Via Condotti presa d'assalto
Sofia Loren è a Roma, Via Condotti presa d'assalto
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni