14 Settembre 2021
20:05

Regolamento Sanremo Giovani 2021, addio Nuove Proposte: chi vince è in gara con i Big a Sanremo 2022

Cambia il regolamento di Sanremo Giovani 2021, ancora una volta presieduto e diretto da Amadeus. La novità più interessante è sicuramente l’eliminazione della categoria Nuove Proposte: i due vincitori della kermesse – finale 15 dicembre 2021 – guadagneranno un posto tra i Big del Festival di Sanremo 2022.

È finalmente online il nuovo regolamento di Sanremo Giovani 2021. Sarà un "Amadeus ter" anche per la competizione "giovane" che da quest'anno porterà direttamente i due vincitori nella gara dei Campioni. È una delle principali novità di quest'anno: non ci saranno, infatti, le Nuove Proposte per il Festival di febbraio 2022. Questo garantisce l'accesso diretto alla gara dei Big ai due vincitori della finale di dicembre.

Le novità del nuovo regolamento

Vediamo quali sono le principali novità del regolamento di Sanremo Giovani 2021. Come detto in apertura, i due vincitori saranno annunciati nella serata finale del 15 dicembre 2021 e parteciperanno direttamente alla gara dei Big. C'è stata una ulteriore riduzione della fascia d'età per partecipare a Sanremo Giovani: gli artisti dovranno avere tra i 16 e i 29 anni d'età, compiuti alla data del 1 gennaio 2022. I 30 artisti selezionati che accederanno alle audizioni dal vivo dovranno proporre alla Commissione Musicale due brani inediti, uno per Sanremo Giovani, mentre il secondo sarà presentato – in caso di vittoria – a febbraio nella 72ª edizione del Festival di Sanremo. La fase finale prevede 12 concorrenti finalisti in gara che si sfideranno mercoledì 15 dicembre, in diretta su Rai1, dal Teatro del Casinò di Sanremo, in diretta su Rai.

Come si svolge la finale di Sanremo Giovani 2021

I 30 finalisti supereranno una serie di prove a "step": il primo vedrà il Direttore Artistico e la Commissione Musicale da lui presieduta impegnati prima nell’ascolto di tutti i brani in regola con i requisiti di partecipazione, poi nella scelta dei 30 artisti che si esibiranno nelle audizioni dal vivo nella Sala A di via Asiago. In questa fase saranno selezionati 8 dei 12 finalisti di Sanremo Giovani. Gli altri quattro artisti che andranno a comporre il parterre della finalissima di dicembre saranno scelti, sempre dalla Commissione musicale, tra i vincitori del contest Area Sanremo. Il commento di Amadeus: “Sarà anche quest’anno una bella sfida e anche un privilegio scoprire e scovare degli artisti emergenti da lanciare e valorizzare nella diretta su Rai1 di dicembre. La musica italiana vive un momento di grande vitalità e come sempre la Rai è dalla parte degli artisti e dei giovani”.

È possibile visionare il regolamento integrale qui.

Amadeus conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2022
Amadeus conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2022
61 di Videonews
Conduttore Sanremo 2022, Amadeus o Alessandro Cattelan? Il direttore di Rai1 fa chiarezza
Conduttore Sanremo 2022, Amadeus o Alessandro Cattelan? Il direttore di Rai1 fa chiarezza
Amadeus conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2022
Amadeus conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo 2022
Tale e quale show, Vincenzo De Lucia quarto giudice della seconda puntata: imiterà Maria De Filippi
Tale e quale show, Vincenzo De Lucia quarto giudice della seconda puntata: imiterà Maria De Filippi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni