12 CONDIVISIONI

One Direction, dopo la separazione il record: s’impennano le vendite degli album

Con l’abbandono dei One Direction da parte di Zayn Malik oltre alla disperazione dei fan si è avuto anche un enorme incremento nella vendita di tutti i loro cd. Un marketing involontario per la band tutta.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
12 CONDIVISIONI
Immagine

Non tutti i mali vengono per nuocere. Basta chiedere ai One Direction, che dopo l'abbandono di Zayn Malik, avvenuta la settimana scorsa, stanno vedendo i propri album tornare prepotentemente in auge – non che abbiano mai sofferto di problemi di vendita, a dire la verità -, con le vendite che si sono moltiplicate. Una perfetta operazione di marketing involontario di cui stanno beneficiando un po' tutti, compreso Malik a cui vanno le royalty dei lavori a cui ha collaborato.

Insomma, questa separazione ha portato la band con ancora più forza verso il nuovo album e il nuovo tour, spingendo il fuoriuscito verso una carriera solista che bisognerà vedere a quali lidi approderà. Non sempre, infatti, le prove soliste di chi ha raggiunto enorme successo con una boy band sono andate a buon fine. Stando a quanto riferisce Billboard, citando i dati Nielsen, l'ultimo lavoro della band, "Four", avrebbe beneficiato di un incremento di vendite del 51%, salendo dalla posizione 41 alla 33 in quella degli album più venduti nella classifica americana. Ma le vendite stanno andando bene anche per i tre album precedenti "Midnight Memories", "Take Me Home" e "Up All Night" che sono rientrati nella top 200, rispettivamente alle posizioni 110, 187 e 192. "Midnight Memories" ha visto le vendite salire del 72%, mentre "Take Me Home" del 95%, mentre l'esordio ha fatto un balzo del 113%.

Precedentemente le variazioni aumentavano o diminuivano in una forbice del 5%, continua Billboard che spiega come anche il singolo "Night Changes" ha incrementato le vendite del 21%. Probabilmente ipotizza la rivista americana, se in parte queste vendite sono dovute a curiosi, per la maggior parte sono i fan della band ad acquistare di nuovo i cd. Un gesto di lealtà, probabilmente, o l'ultimo supporto alla band a 5. Sicuramente un'ottimo preludio per quelle che dovranno essere le vendite del loro quinto lavoro.

12 CONDIVISIONI
One Direction: con "Four" primi in Italia e record negli Usa
One Direction: con "Four" primi in Italia e record negli Usa
Tutti i record streaming di 'Drag Me Down' dei One Direction
Tutti i record streaming di 'Drag Me Down' dei One Direction
Liam Payne dei One Direction: "'Four' non è il nostro ultimo album"
Liam Payne dei One Direction: "'Four' non è il nostro ultimo album"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni