È "Occidentali's Karma" la canzone italiana col video più visto su Youtube, in base alla classifica riportata dalla piattaforma video di Google che ha snocciolato i numeri di questo 2017 in immagini. La canzone di Francesco Gabbani si piazza anche sul podio di quella generale, alle spalle solo di "Despacito", la hit targata Luis Fonsi e Daddy Yankee che ha fatto la parte del leone sia in Italia che in tutto il mondo, dove ha battuto il record del video più visto di sempre e che attualmente conta quasi quattro miliardi e mezzo di visualizzazioni complessive, davanti sia al "Gangnam Style" di Psy che a "See You Again", la canzone di Wiz Khalifa e Charlie Puth che la scorsa estate aveva spodestato il rapper coreano che deteneva il record da anni. Un primato durato pochi giorni, quelli necessari alla canzone del cantante portoricano, vero tormentone di questo 2017, per prendersi la testa della classifica.

L'anno d'oro di "Occidentali's Karma"

È stato un anno di numeri importanti, dal momento che il video del cantante italiano è anche quello che ha raggiunto più velocemente i 100 milioni di visualizzazioni, grazie alla vittoria del Festival di Sanremo, ma anche alla visibilità europea ottenuta con la partecipazione all'Eurovision Song Contest, dove è stato, fino alla fine, tra i favoriti per la vittoria finale.

Rovazzi e Morandi sul podio

Come avviene solitamente nelle classifiche generali, quelle degli album della settimana, ad esempio, anche questa volta l'Italia ha il maggior numero di canzoni in top 10. A completare il podio, infatti, c'è "Volare", la canzone che ha unito due generazioni molto diverse tra loro, ovvero quella di Fabio Rovazzi e Gianni Morandi che hanno scritto uno dei tormentoni estivi, al punto da sopravanzare un altro dei re dell'estate italiana, ovvero Enrique Iglesias, che quest'anno ha giocato la carta "Subeme la radio", confermando i singoli latini come quelli preferiti dagli italiani, quando si parla di lingua straniera.

Ketra e Takagi protagonisti

Al quinto posto Ed Sheeran con la sua "Shape of you", che proprio ieri ha festeggiato la prima posizione tra le canzoni più ascoltate dell'anno su Spotify,in sesta torna Baby K che assieme a Andres Dvicio ha pubblicato "Voglio ballare con te", canzone il cui successo arriva a pochi anni dal clamore di "Roma Bangkok", ad oggi il video italiano più visto di sempre, con quasi 200 milioni visualizzazioni. Festeggiano anche Takagi e Ketra che oltre a essere i produttori della canzone della rapper romana sono in classifica con la loro "L'esercito del selfie" (cantata da Arisa e Lorenzo Fragola" e di "Senza pagare", la canzone di Fedez e J-Ax che è ottava in questa classifica, davanti a "Riccione" dei Thegiornalisti, una delle sorprese di questo 2017 musicale assieme a Ghali che con "Happy Days" chiude la Top 10.