Un’immagine dello spettacolo
in foto: Un’immagine dello spettacolo

Notre Dame de Paris, ovvero quello che è uno degli spettacoli teatrali più replicati e amati al mondo, torna con una serie di concerti in Italia, sui palchi di Pesaro, Parma, Verona, Milano, Bologna, Firenze, Napoli, Bari, Torino e Roma, portando ancora una volta nel nostro Paese le storie di Esmeralda e di Quasimodo, ovvero il Gobbo di Notre Dame, le cui storie sono state narrate da Victor Hugo. Sono anni che questo spettacolo porta persone a teatro a seguire le storie musicate da Riccardo Cocciante, con i testi scritti da Luc Plamondon riadattate in italiano da uno dei nostri parolieri più famosi, ovvero Pasquale Panella.

Elhaida Dani e Giò di Tonno protagonisti

Nel cast 2019 del musical i due ruoli principali, quelli di Quasimodo ed Esmeralda, saranno interpretati, rispettivamente, da Giò Di Tonno, che da anni interpreta il Gobbo, e ormai è una sicurezza, mentre al posto di Lola Ponce, storica protagonista dello spettacolo, c'è Elhaida Dani, prima vincitrice del musical The Voice, proprio nella squadra di Riccardo Cocciante che prima l'ha scelta per la versione francese e adesso sarà protagonista anche della versione italiana: "Lola ha un fascino magnetico, ma non cerco cloni. Ai ragazzi, chiediamo di essere se stessi, di non mentire su ciò che sentono. Non troppo, almeno. Devono mantenere intatta la propria unicità per poter essere credibili ed Elhaida ce l’ha fatta" ha detto il musicista in un'intervista a Vanity Fair. Tra gli altri protagonisti ci sono Vittorio Matteucci che interpreta Frollo, Leonardo Di Minno sarà Clopin, Matteo Setti sarà Gringoire, Graziano Galatone interpreta Febo e Tania Tuccinardi, invece, Fiordaliso.

I record del Musical

Nei mesi scorsi fu proprio a quest'opera che si guardò dopo che un incendio aveva distrutto un pezzo della Cattedrale parigina. In 17 anni Notre Dame de Paris ha attraversato 47 città per un totale di 145 appuntamenti e 1.246 repliche complessive, come fanno sapere gli organizzatori che hanno sottolineato anche come sia stato tradotto in 9 lingue diverse (francese, inglese, italiano, spagnolo, russo, coreano, fiammingo, polacco e kazako) per un totale di 23 Paesi e oltre 500 spettacoli. Il debutto fu a Parigi, ovviamente, nel 1998 e dopo quattro anni David Zard decise di crearne un adattamento in italiano chiedendo a Pasquale Panella, appunto, di rileggerlo: la prima fu nel marzo del 2002 al Gran Teatro di Roma: "Dopo 15 anni Notre Dame de Paris ha continuato a tenere la scena con un successo strepitoso, che non conosce paragoni. Questo progetto è entrato nel DNA degli italiani. Il nostro paese non aveva mai visto così tanti spettatori e repliche per un musical prima. “Notre Dame de Paris” non solo ha detenuto ogni record di pubblico in Italia, ma ha rivoluzionato la scena dello spettacolo nel nostro paese".

Tutte le date di Notre Dame de Paris

Diretto da Gilles Maheu – le coreografie e i movimenti di scena sono ideati da Martino Müller mentre i costumi sono di Fred Sathal e le scene di Christian Ratz – lo spettacolo riprenderà in Italia a settembre: dal 13 e 14 settembre 2019 alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, dal 19 al 21 settembre 2019 al Parco Cittadella di Parma, dal 3 al 5 ottobre 2019 all'Arena di Verona, dal 17 ottobre al 10 novembre 2019 al Teatro degli Arcimboldi di Milano, dal 22 al 24 novembre 2019 alla Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO), dal 28 novembre all’1 dicembre 2019 al Mandela Forum di Firenze, dal 4 all’8 dicembre 2019 al Teatro PalaPartenope di Napoli, dall’11 al 15 dicembre 2019 al PalaFlorio di Bari, dal 20 al 22 dicembre 2019 al Pala Alpitour di Torino, dal 27 al 29 dicembre 2019 al Palazzo dello Sport di Roma.