Sanremo 2018
2 Febbraio 2018
13:48

Noemi a Sanremo 2018 con “Non smettere mai di cercarmi”

Quinta partecipazione al Festival di Sanremo per Noemi, la cantante che sul palco dell’Ariston presenterà “Non smettere mai di cercarmi”.
A cura di Francesco Raiola
Noemi (ph. Julian Hargraves)
Noemi (ph. Julian Hargraves)
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Sanremo 2018

Si chiama "Non smettere mai di cercarmi" la canzone con cui Noemi ritorna al Festival di Sanremo e che anticiperà, dopo i primi due singoli "Autunno" e "I miei rimedi", il nuovo album "La luna" in uscita il 9 febbraio per Sony Music. Un ritorno sul palco dell'Ariston per Veronica Scopelliti – vero nome della cantante – la cui popolarità esplose quando nel 2009 partecipò alla seconda edizione di X Factor, dove pur non arrivando sul podio risultò una delle più amate, firmando per la Sony e pubblicando, ad oggi, quattro album e un Ep, in attesa del suo prossimo lavoro.

Le partecipazioni di Noemi a Sanremo

Non è la prima volta che Noemi sale sul palco dell'Ariston, anzi, nonostante la sua carriera non sia lunghissima la sua sarà la quinta partecipazione, dopo l'esordio, nel 2010, con la canzone "Per tutta la vita" (quarta), e la partecipazione nelle edizioni del 2012 con "Sono solo parole" (terza), nel 2014 con "Un uomo è un albero" e "Bagnati dal sole" che passò la selezione piazzandosi quinta, e nel 2016 con "La borsa di una donna", scritta da Marco Masini e classificatasi al quinto posto.

Il significato della canzone

Scritta dalla stessa cantante, assieme a Diego Calvetti, Massimiliano Pelan e Fabio De Martino, "Non smettere mai di cercarmi" è una canzone che conferma l'attitudine di Noemi, che la descrive come "una canzone semplice, che parla d'amore e del legame che abbiamo con gli altri. Uno slogan da cantare a polmoni aperti, ispirato all’equazione dell'amore del fisico britannico Paul Dirac, il quale affermava che quando due sistemi interagiscono tra loro per un certo periodo di tempo e poi vengono separati, non possiamo più descriverli come due sistemi distinti, ma in qualche modo sottile diventano un unico sistema" dice la cantante, che prosegue spiegando come "Nel brano questa equazione diventa una riflessione sui rapporti umani e i sentimenti: nonostante a volte la vita ci separa da persone con cui abbiamo condiviso momenti importanti, ci rimarranno dei ricordi indelebili che non ci allontaneranno mai da loro e ci cambieranno per sempre".

$player, 'title' => $atts['title'], 'lyric' => $song, )) ?>
316 contenuti su questa storia
Duccio Forzano, regista del 'Festival di Sanremo 2018':
Duccio Forzano, regista del 'Festival di Sanremo 2018': "Claudio Baglioni mi ha salvato la vita"
Fiorello:
Fiorello: "Mia moglie Susanna è l'angelo che mi ha portato a Sanremo 2018"
Favino sul monologo di Sanremo:
Favino sul monologo di Sanremo: "Testo sull'estraneità in generale. La mia politica è capire le emozioni"
3.700 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni