26 Giugno 2013
17:41

Neapolis Music Contest, ecco i 6 finalisti

Ecco i nomi dei 6 finalisti che si esibiranno a “Il Clan degli Artisti – A gonfie Vele”, il prossimo venerdì 28 giugno nella Villa Comunale di Scampia a Napoli: Signor Dream, L’Albergo dei Poveri, The Trick, Antonio Manco, Elena Imperatore e La Santa Alleanza e Sabrina Sadile.

Si sono svolte ieri, al Centro Giovanile Asterix, alla periferia orientale di Napoli, le semifinali del Neapolis Music Contest che hanno dato l'accesso all'evento "Il Clan degli Artisti – A Gonfie Vele", previsto per il prossimo venerdì 28 giugno, promosso dall'Assessorato ai Giovani e alle Politiche Giovanili e dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo. Le semifinali del contest, organizzato dall'Associazione "Big Dipper",  si sono aperte con la presenza sul palco di Enzo Leomporro (Audio 2) e Roberto Perrone (Edoardo Bennato), che hanno raccontato alla platea e agli artisti in gara, le gioie e i dolori di una vita da musicisti. Poi spazio al contest, con 16 tra band e artisti in gara, che hanno avuto la possibilità di presentare un brano inedito a testa.

Ecco i 6 finalisti: 

SIGNOR DREAM"Sparo parole"

L'ALBERGO DEI POVERI"Cartolina a Port'Alba"

THE TRICK"Thus Spoke Zarathustra"

ANTONIO MANCO"Dignità di informazione"

ELENA IMPERATORE E LA SANTA ALLEANZA"E non torna più"

SABRINA SADILE"Sono fatti miei".

L'importanza di un evento dedicato alla periferia. Il "Clan degli Artisti" è una manifestazione che nasce con l'intento di sviluppare, partendo dalle associazioni giovanili, una serie di progetti che l'Assessorato ai Giovani è riuscito a finanziare con 276.000 euro. Molto importante è stata la presenza dell'Assessore Alessandra Clemente che, durante il suo intervento, ha ricordato non soltanto l'importanza di dare una vetrina ai giovani talenti emergenti della Campania, ma anche quella di regalare degli eventi a strutture e luoghi troppo spesso dimenticati. Non è un caso dunque che le location per i due appuntamenti siano stati scelti alla periferia orientale e nord di Napoli, due delle zone più "calde" della città.

Venerdì 28 giugno proprio a Scampia, luogo simbolo del malessere della città, si cercherà di far confluire le energie positive di Napoli, con la sua offerta culturale e creativa. Ed il motore pulsante saranno i giovani provenienti da tutto il territorio: Scampia, Posillipo, Fuorigrotta, Bagnoli, Barra, Ponticelli, Arenaccia. Luoghi dove essere giovani, ha un significato diverso di quartiere in quartiere. Questa volta, però, tutti insieme, senza confini e senza barriere.

Il Clan degli Artisti e il Neapolis Music Contest travolgono Scampia
Il Clan degli Artisti e il Neapolis Music Contest travolgono Scampia
6.118 di Peppe Pace
Neapolis Music Contest alla prima edizione, i giovani rocker si mettono in mostra
Neapolis Music Contest alla prima edizione, i giovani rocker si mettono in mostra
Sanremo Giovani 2022, annunciati tutti i finalisti
Sanremo Giovani 2022, annunciati tutti i finalisti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni