138 CONDIVISIONI
12 Aprile 2014
10:09

Morto Jesse Winchester, grande voce della musica country americana

L’artista è scomparso all’età di 69 anni, sempre opposto alla guerra del Vietnam e a qualsiasi conflitto, è noto anche come autore per altri artisti, da Elvis Costello agli Everly Brothers.
A cura di A. P.
138 CONDIVISIONI

E' morto all'età di 69 anni il cantautore americano Jesse Winchester, autore di pezzi celebri come Yankee Lady", "Biloxi", "Mississippi You're on My Mind" e "The Brand New Tennessee Waltz". L'annuncio è giunto dal suo agente e pubblicato dal New York Times, secondo le fonti l'artista era malato di cancro da diverso tempo. Noto soprattutto come autore per altri artisti di spessore, quali ad esempio Patti Page, Elvis Costello, Jimmy Buffett, Joan Baez, Anne Murray, Reba McEntire, The Everly Brothers e Emmylou Harris, Winchester dopo una formazione classica tra piano ed organo in chiesa cominciò la sua carriera con il timbro della lotta contro il Vietnam, del quale fu uno dei principali oppositori nel mondo dell'arte: la sua renitenza al servizio di leva gli creò problemi durante la carriera e, su tutti, la possibilità di girare gli Stati Uniti in tour.

Nel 1976, quando il presidente Jimmy Carter decise di concedere amnistia ai disertori solo se questi non avessero avuto cittadinanza all'estero, Winchester era divenuto già oramai un cittadino canadese. Il suo più grande successo risale al 1970 e nel 1990 fu nominato miglior cantante country ai Juno Awards.

138 CONDIVISIONI
Hal Douglas, addio alla storica voce dei trailer americani
Hal Douglas, addio alla storica voce dei trailer americani
366 di antofox
Morto Hal Douglas, celebre voce dei trailer americani
Morto Hal Douglas, celebre voce dei trailer americani
È morto Renato Mori, la voce di Morgan Freeman
È morto Renato Mori, la voce di Morgan Freeman
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni