Miley Cyrus annuncia il suo nuovo album "She is Coming" che arriva a poco più di un anno e mezzo dall'ultimo "Younger Now", uscito il 29 settembre del 2017. Questo nuovo progetto sarà un EP, stando a quanto scritto da Entertainment Weekly, e sarà disponibile a partire dal prossimo 31 maggio come scrive la stessa cantante sulla sua pagina Instagram in cui ha anche anticipato la notizia con alcuni video che pare riportarla un po' indietro nel tempo, a un'immagine più vicina a quella di "Bangertz", l'album che le diede al popolarità definitiva che al precedente. In alcuni frame, infatti, si vede la cantante mangiare frutta unendo una sorta di provocazione a una voluta esagerazione (la banana glitterata, i rumori mentre mangia la fragola). Un incrocio tra i colori degli amici Flaming Lips e la voglia di provocare che portò alle enormi critiche dopo l'uscita di "Wrecking Ball" e il famoso twerking con Robin Thicke durante una serata ai VMA di Mtv.

Tre pezzi anticipati dall'album

Miley Cyrus ha anche anticipato la copertina di questo nuovo progetto che la vede fotografata in bianco e nero con un top con su scritto "Never Mind The Bollocks", titolo dell'album dei Sex Pistols, pietra miliare del punk mondiale. E a proposito di punk e di rock, la cantante ha anche anticipato l'uscita dell'album con tre canzoni nuove suonate durante il suo set al Big Weekend della BBC Radio 1 quando si è esibita in "Cattitude" – in cui cita Beyoncé e canta ‘I love you, Nicki, but I listen to Cardi (Ti amo Nicki Minaj ma ascolto cardi B") -, "Dream" e "Mother’s Daughter" pezzi che pare allontanarla dai suoni dell'ultimo album, portandola verso lidi più rock.

Miley Cyrus a Black Mirror

Nei giorni scorsi, poi, la cantante è stata anche protagonista al di là della musica, dal momento che sarà protagonista di un episodio della serie Black Mirror in cui recita la parte di una popstar, appunto, che vende ai propri fan una linea di robot giocattolo che le somigliano: "È la storia delle donne nell'industria musicale. Capisco che ci passino tutti ma penso che per le donne, nell'industria, sia difficile essere prese seriamente. La gente pensa che se non indossi un body e fai musica pop perché qualcuno dovrebbe venire a vederti?"

A post shared by Miley Cyrus (@mileycyrus) on