Michelle Hunziker trapper è una cosa che forse in pochi potevano immaginare, eppure è accaduto. La presentatrice, infatti, ha pubblicato oggi "Michkere" un brano che lancia anche il nuovo programma, "All together now", che la vedrà impegnata al fianco di J-Ax e che andrà in onda in prima serata su Canale 5: "Io sono pronta, il capitano J-Ax è pronto e come noi il nostro incredibile muro dei giudici! 100 esperti musicali tra cantanti, vocal coach, producer, Dj e musicisti! Tutti pronti a cantare e ballare con i concorrenti che si presenteranno al loro cospetto!" aveva scritto qualche giorno fa per presentarlo. Oggi, invece, a sorpresa ha lanciato il video, dopo un'anteprima di ieri che la vedeva assieme alla figlia Aurora Ramazzotti, che apre e chiude il video prendendo in giro sia la madre che il rapper: "In questo ultimo periodo mi stava addosso di brutto con delle sue perplessità rispetto alla mia collaborazione con @j.axofficial… mi sa che fa bene a preoccuparsi…" ha scritto in un altro post su Instagram, sempre riferito alla figlia.

Una canzone trap per la Hunziker

"Michkere" è già dal titolo una sorta di parodia della trap (il titolo è un riferimento a "Eskere", versione italiana di "Let's get it" della scena americana), e dalle prime note un cult, diciamolo. Il testo è un continuo rimando all'estetica rap e trap, sia nel testo, pieno di rimandi al suo passato, alle colleghe, alle trasmissioni e anche al marito, che nel video (scritto da Pedar, diretto da Samuel Pascuma e prodotto da Dj Enzo, in cui appaiono anche la stessa Aurora Ramazzotti, Timothy Cavicchini, Tomaso Trussardi e Fabio Rovazzi), con tanto di spari, un pizzico di tedesco e anche quel "bitch" che la pone subito al fianco di colleghe più esperte come Nicki Minaj e Cardi B, che pure sono citate nel testo.

Il testo di Michkere

"Sono troppo vera per questa scena italiana, devo parlare in deutsch" dice Michelle Hunziker che canta un testo in cui cita le sue esperienze televisive (da Paperissima a Striscia la Notizia) ma anche quelle cinematografiche come l'esperienza in Alex l'Ariete con Alberto Tomba, fino alle pubblicità: "Io sono la fidanzata d'Italia, tu solo una bitch. Sono Michkere omicida in serie di tutti questi haters (…) La mia Visa come la notizia, Striscia, prendi tante mazzate, quando capiti qui, ma non sentirai le risate non è Paperissima Sprint, becca più di qualche insulto chi mi pesta il piede perché faccio parte di un culto, Alex L'Ariete, bang bang, dodici rintocchi per età, strippi come quando giravo in slip, Roberta, ho il calendario Max, non fare tanto il dritto che ti guardo e in tre secondi ti fai rosso, Gabibbo (…) Presento la realtà mica i reality, (levati), zero rivalità ti mangi i miei scarti, per spiegarti che sei solo un fake, io Trussardi (…) Ho un orologio che brilla come le luci da Barbara D'Urso, cattiva ma con gusto, faccio alzare pure l'Iva se il prezzo è giusto".