24 Giugno 2021
07:45

Mark Hoppus dei Blink-182 ha il cancro: “Fa schifo e ho paura”

Il bassista della band californiana ha svelato che già da tre mesi fa i conti con un tumore. Su Instagram ha pubblicato un’immagine che lo vede alle prese con la chemioterapia, con cui convive da tre mesi: “Ho ancora mesi di trattamento davanti a me, ma sto cercando di rimanere fiducioso e positivo”.
A cura di Valeria Morini

Il bassista dei Blink-182 Mark Hoppus sta affrontando un dramma: ha svelato che da mesi combatte contro un tumore e che il suo percorso è ancora lungo. Ne ha parlato con alcune stories su Instagram, dopo aver mantenuto il silenzio assoluto nel primo periodo di chemio. Hoppus ha pubblicato una foto che lo mostra in ospedale, con una flebo attaccata al braccio: "Un trattamento per il cancro, grazie".

Il messaggio del bassista dei Blink-182

"Negli ultimi tre mesi sono stato sottoposto a chemioterapia per un tumore", ha scritto il musicista californiano, "Ho il cancro. Fa schifo e ho paura, e allo stesso tempo ho la fortuna di avere dottori incredibili, famiglia e amici che mi aiutano a superarlo". Ha quindi spiegato che la battaglia è ancora lunga: "Ho ancora mesi di terapia davanti a me, ma sto cercando di rimanere fiducioso e positivo. Non vedo l'ora di essere libero dal cancro e di vedervi tutti a un concerto nel prossimo futuro. Con affetto". Il messaggio è dunque confortante sullo stato di salute di Hoppus, che però non ha precisato la natura del cancro. Immediato l'affetto dei fan, con tanti messaggi di sostegno.

La carriera di Mark Hoppus

Classe 1972, nato a Ridgecrest in una famiglia povera, dopo le prime esperienze giovanili in alcune band Hoppus fonda i Blink-182 nel 1992 con il cantante e chitarrista Tom DeLonge e il batterista Scott Raynor. Quest'ultimo viene sostituito da Travis Barker nel 1998. La band, che inizialmente si chiama Blink ed è costretta a cambiare nome per l'omonimia con un altro gruppo (182 sarebbe il numero di volte che Al Pacino dice "fuck" in Scarface) conosce un enorme successo, con brani come What's My Age Again?, All the Small Things e Adam's Song. Dopo lo scioglimento nel 2005, tornano insieme e oggi la band si esibisce con il cantante Matt Skiba che nel 2015 ha preso il posto di Tom DeLonge. Mark è sposato con Skye Everly dal 2000: la coppia ha un figlio di nome Jack nato nel 2002.

I Blink–182 nel 2004
I Blink–182 nel 2004
Mark Hoppus dei Blink-182 racconta il dramma: "Ho il cancro. Fa schifo e ho paura"
Mark Hoppus dei Blink-182 racconta il dramma: "Ho il cancro. Fa schifo e ho paura"
99 di Videonews
"Ho finalmente sconfitto il cancro", Mark Hoppus dei Blink-182 esulta per la guarigione
"Ho finalmente sconfitto il cancro", Mark Hoppus dei Blink-182 esulta per la guarigione
Come sta Mark Hoppus dei Blink 182: "Questa settimana si deciderà se vivrò o morirò"
Come sta Mark Hoppus dei Blink 182: "Questa settimana si deciderà se vivrò o morirò"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni