Scomparire per giorni dai social per alzare l'attenzione e riapparire all'improvviso con una data e alcune immagini e video. Marco Mengoni, insomma, conferma che la sua improvvisa scomparsa dai social era un'operazione per annunciare novità discografiche, seguendo i passi che negli Usa, ad esempio, mosse Taylor Swift prima dell'uscita di "Reputation". Il cantante di Ronciglione, infatti, qualche giorno fa aveva "spento" Facebook, Twitter e Instagram, lasciando immaginare che presto ci sarebbero state novità, come in effetti è avvenuto: oggi, infatti, sui canali sono apparsi alcune immagini e date che annunciano, probabilmente, video e album.

Novità per il 30 novembre

L'immagine profilo, infatti, è stata sostituita da una data, il 30 novembre, quello in cui uscirà nuova musica del cantante, in attesa di capire se è la data di uscita del primo singolo o, più probabilmente, la data di uscita del nuovo album del cantante. Oltre alla data è apparso anche un video in cui appare il cantante, ma anche un luogo del sud, che potrebbe essere parte del video d'accompagnamento del primo singolo.

"Parole in circolo" e "Le cose che non ho"

Sono tre anni che non escono album inediti del cantante di Ronciglione, che nel 2015 pubblicò due album, "Parole in circolo" e "Le cose che non ho", per una trilogia chiusa, l'anno successivo con "Marco Mengoni live". I primi due album furono descritti come un progetto in fieri, appartenenti, insomma allo stesso ceppo, e finirono entrambi al primo posto della classifica degli album più venduti dell'anno, impresa non riuscita a tanti. Di quegli album fanno parte alcune delle canzoni entrate già nel cuore dei fan, come "Guerriero", "Esseri umani", "Ti ho voluto bene veramente" e "Parole in circolo", mentre nel terzo – finito anch'esso in testa alle classifiche di vendita – oltre alle versioni live dei suoi successi ci sono anche cinque inediti tra cui il singolo "Sai che"

30·11·18

A post shared by Marco Mengoni (@mengonimarcoofficial) on