339 CONDIVISIONI
18 Novembre 2014
18:46

Loredana Errore di Amici 9: l’attesa del nuovo album, dopo l’incidente del 2013

Loredana Errore è una delle parteciopanti alla nona edizione di “Amici” di Maria De Filippi. Arrivata seconda alle spalle di Emma, la cantante ha costruito una buona carriera interrotta a causa di un incidente automobilistico nel 2013. Ma oggi è tornata sui palchi e si aspetta il nuovo lavoro.
339 CONDIVISIONI

Quando arriva ad "Amici", il talent di Maria De Filippi, Loredana Errore non è una ragazza alle prime esperienze nel campo musicale, anzi. La giovane siciliana (rumena di nascita, ma adottata da una famiglia di Agrigento da bambina), infatti, ha alle spalle già qualche partecipazione a festival importanti come quello di Napoli o l'Accademia Sanremo. Ma è la partecipazione ad "Amici", ovviamente, a darle una spinta importante. La "sfortuna" vuole che l'edizione a cui partecipa la siciliana sia quella del 2010, che vede la vittoria di una, fin a quel tempo, sconosciuta Emma Marrone. La cantante siciliana, infatti, vincerà la nona edizione, confermando il fatto che anche da quel tipo di programmi possono uscire cantanti in grado di reggere l'impatto del mercato e della popolarità. L'anno precedente, infatti, era stata la volta di Alessandra Amoroso (e proprio queste ultime due sono tra le cantanti italiane più di successo degli ultimi anni), mentre prima di lei era toccato a Marco Carta. Dopo qualche anno di rodaggio, quindi, i talent cominciano a sfornare non solo potenziali star, ma quelle che si riveleranno star vere e proprie.

La partecipazione ad Amici e il disco di platino

La Errore, insomma, lotta, si batte ma arriva seconda, davanti, però, a un altro cantante che sta cercando di non far dimenticare il proprio nome: Pierdavide Carone. Nonostante abbia pubblicato il singolo "Lame", prima di entrare nella scuola, è nel 2010, sulla scia del successo televisivo, che pubblica il suo Ep d'esordio "Ragazza occhi cielo" poco prima che si svolga la finale della trasmissione. Nessuna vittoria, ma la soddisfazione di poter collaborare con un grande della musica italiana come Biagio Antonacci che le scrive alcune delle canzoni, compreso il singolo omonimo. La classifica le sorride con una terza posizione come posizione massima raggiunta e la top 20 delle vendite di fine anno, regalandole anche una certificazione di platino; non male per un'esordiente.

Il primo album e Sanremo

Sulla scia di quel successo la cantante decide di uscire con il primo vero album nel 2011, anticipandolo con il singolo "Il muro" che anticipa "L'Errore", album che conferma il successo del precedente, pur mancando la top 10, conquistando l'undicesimo posto nella classifica FIMI e arrivando anche a scrivere, per la prima volta, due testi assieme a Biagio Antonacci con cui continua la collaborazione. Prima dell'uscita dell'album, però, che avverrà a marzo, la Errore ha la possibilità di salire sul palco del festival di Sanremo, accompagnando Anna Tatangelo, autrice del brano "Bastardo", oltre a ricevere una nomination ai TRL Awards 2011 nella categoria Best Talent Show Artist. Le colaborazioni importanti non si fermano là e il secondo singolo che lancia definitivamente l'album vede al suo fianco Loredana Bertè, con cui duetta in "Cattiva". La prima vera e l'estate successiva sono caratterizzate dal tour, il suo e quello di Antonacci al quale partecipa in qualità di ospite.

"Pioggia di comete" e il ritorno in Top 10

Dopo un anno e mezzo di stop la Errore torna con il secondo album "Pioggia di comete", anticipato dal singolo omonimo. L'album migliora la posizione di ingresso, rispetto al precedente raggiungendo un insaspettato – come dichiarerà la stessa cantante – quarta posizione: "Per fortuna la Sony mi ha dato un’altra possibilità – dichiara -. Certo, non pensavo proprio di poter guadagnare i primi posti della classifica a poche ore dall’uscita dell’album. E’ stato scioccante. Ma l’ho subito rimosso dalla testa per non adagiarmi sugli allori. Credo che nella vita l’importante è fare tutto con giocosità”. Tra i collaboratori dell'album c'è anche Francesco "Kekko" Silvestre dei Modà.

Ovviamente l'idea è che dopo l'incidente che l'ha coinvolta nel 2013 la voglia della Errore sia quella di tornare in studio di registrazione. Per ora, però, le tracce su quello che sarà non sono molte e in un'intervista estiva la cantante spiegava che la sua intenzione era concentrarsi sui live:

Non vi nascondo che nutro quella curiosità elettrica nel pensare a quello che sarà il prossimo progetto, sono fiduciosa, ma adesso pensiamo al “tour Pioggia di Comete 2014″

L'incidente stradale del 2013

Il 4 settembre 2013 la Errore è coinvolta in un incidente stradale che la costringe a parecchie settimane di stop e a una lunga polemica. La ragazza, infatti, fu anche accusata di essersi messa alla guida in stato di ebbrezza, cosa che ha sempre negato, come quando a un anno dall'incidente ha spiegato:

Non ero ubriaca, avevo bevuto solo un bicchiere di birra. Mi ha protetto Santa Rosalia dal cielo. Ricordo perfettamente tutti i dettagli dell’incidente: l’arrivo dei soccorsi, le voci. Sono rimasta sempre vigile. Come avrei potuto ricordare questi fatti se non fossi stata lucida?”

ricordando quei momenti tremendi in cui non poteva muovere le gambe e non potè fare altro che pregare. Proprio in questi giorni torna sull'incidente per rassicurare i fan, come ha sempre fatto, tramite la sua pagina Facebook. Dopo aver spiegato che le toccava un nuovo ricovero a causa dell'incidente, infatti, scrive:

Buon pomeriggio a tutti, come state?
Io bene, sto dedicado a me stessa, tutto il tempo che ci vorrà, per continuare il meraviglioso viaggio di vita, con due gambe più forti di prima.
Non voglio lamentarmi perché ho già avuto tanto e purtroppo esistono realtà più disagiate che non smettono di credere alla guarigione.
State bene, a presto con affetto Loredana Errore.

339 CONDIVISIONI
Loredana Errore ricorda l'incidente: "Non riuscivo a muovermi e mi misi a pregare"
Loredana Errore ricorda l'incidente: "Non riuscivo a muovermi e mi misi a pregare"
Antonino, vincitore prematuro di Amici, dalla tv al nuovo album
Antonino, vincitore prematuro di Amici, dalla tv al nuovo album
Ecco gli album più attesi fino alla fine del 2014
Ecco gli album più attesi fino alla fine del 2014
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni