Ligabue (ph Ray Tarantino)
in foto: Ligabue (ph Ray Tarantino)

Ligabue si appresta a partire con il suo tour negli Stadi e prima di mettere piede ufficialmente sul palco ha deciso di condividere con i suoi fan la scaletta, ma dando la possibilità a chi vorrà una sorpresa di poter evitare lo spoiler. Il tour del cantante prenderà il via dallo Stadio San Nicola di Bari venerdì 14 giugno, prima di spostarsi negli stadi italiani assieme a Luciano Luisi (tastiere, cori), Max Cottafavi (chitarre), Federico Poggipollini (chitarre elettriche, cori), Davide Pezzin (basso) e Ivano Zanotti (batteria, percussioni). Il cantante, qualche giorno fa, presentando tutto lo show aveva parlato proprio della scaletta, dicendo che "è sempre un po' un problema, credo che negli stadi venga gente occasionale, gente che viene per la prima volta e forse non verrà mai più, quindi ritengo importante far sentire buona parte del materiale nuovo, perché se non lo sentono quell'anno forse non lo sentono più, a cui si aggiungono le più famose".

Tutte le canzoni della scaletta dello Start Tour

Il cantante quindi ha svelato tutte le canzoni che farà compresi i medley che usa per poter infilare qualche successo in più e che messi singolarmente avrebbero allungato troppo il tutto ("Ho trovato anche un escamotage facendo due medley che mi permette di far ascoltare un po' di più. È chiaro che farli ascoltare per intero è un'altra cosa, però mi piace dare degli assaggi"). Ecco tutte le canzoni che si potranno ascoltare durante il tour: "Polvere Di Stelle", "Ancora noi", "A modo tuo", "Si viene e si va", "Quella che non sei", "Balliamo sul mondo", Medley chitarra e voce ("L'amore conta", "Sogni di Rock'n'roll", "Il giorno di dolore che uno ha", "Tu sei lei", "Un colpo all'anima"), "Bambolina e Barracuda", "La Cattiva compagnia", "Non è tempo per noi", "Marlon Brando è sempre", "Lui", "Luci d'America", "Mai Dire Mai", Medley Rock Club ("Vivo Morto o X", "Eri bellissima", "Il giorno dei giorni", "L'odore del sesso", "I Ragazzi sono in giro", "Libera Nos A Malo", "Il Meglio deve ancora venire"), "Vita morte e miracoli", "Ho perso le parole", "Certe Notti", "A che ora è la fine del mondo?", "Tra palco e realtà", "Certe donne brillano", "Piccola stella senza cielo", "Urlando contro il cielo".