Un ritorno a sorpresa per tutti i fan di J-Ax. Con un video pubblicato sul proprio profilo Instagram, l'artista milanese ha annunciato il prossimo disco, dopo l'uscita quest'anno di "ReAle". "Uncool and Proud" è un lavoro scritto, suonato e registrato durante i mesi di pandemia. La particolarità? Sarà un disco punk-rock e J-Ax sembra essere molto fiero di questa scelta: "Ho realizzato un disco PunkRock. Il genere meno mainstream, meno cool e meno streammato del momento. Ha un senso commerciale questa operazione? No. Quanti mi hanno dato del pazzo per averci pensato? Ho perso il conto. Ma i sogni che seguono una logica sono operazioni di marketing camuffati da sogni. Questo è un regalo che ho voluto fare a me stesso e ai folli a cui piace la mia stessa merda. Se riuscirai ad ascoltarlo significa che fai parte del club".

L'annuncio su Instagram

Nella mia vita ho cambiato tutto. L’unica, vera, costante è la mia voglia, ogni volta che qualcuno mi dice “quella cosa non la puoi fare”, di farla. Mi avevano detto che “non potevo fare rap” e ho rilasciato gli album che hanno venduto di più nella storia del rap in Italia. Mi avevano detto che lasciare il mio gruppo e cambiare genere mi avrebbe ucciso e dopo 7 album sono ancora qui. Mi dicevano che ero finito, che la gente mi aveva dimenticato, e grazie a voi i miei pezzi e album diventano di platino. L’odio degli altri è benzina per realizzare i nostri sogni. È sempre così. Vi dico questo perché oggi vi voglio annunciare un altro dei miei sogni, uno di quelli che hanno subito il trattamento “non è roba per te”. Ho realizzato un disco PunkRock. Il genere meno mainstream, meno cool e meno streammato del momento. Scritto, suonato e registrato durante questi mesi folli. È sporco, giovialmente arrabbiato, scorretto. Non potrete comprarlo o ascoltarlo in streaming. Ho deciso che manderò un link per ascoltarlo a persone speciali che stimo e amo. Loro potranno a loro volta girare quel link a chiunque riterranno opportuno. Magari arriverà anche a qualcuno di voi. Ha un senso commerciale questa operazione? No. Quanti mi hanno dato del pazzo per averci pensato? Ho perso il conto. Ma i sogni che seguono una logica sono operazioni di marketing camuffati da sogni. Questo è un regalo che ho voluto fare a me stesso e ai folli a cui piace la mia stessa merda. Se riuscirai ad ascoltarlo significa che fai parte del club. P.S. I primi 10 che commenteranno questo post riceveranno il link, i primi 5 che riusciranno a scrivere “UNCOOL AND PROUD” una lettera per commento di fila senza farsi interrompere da altri commenti riceveranno il link.

A post shared by J-Ax (@j.axofficial) on

Il video di presentazione dell'album vede quattro J-Ax nel suo studio di registrazione, che rappresentano alcuni dei suoi tratti caratteriali. Dalla versione radical chic a quello impegnato nel sociale, fino ad arrivare all'anima punk tenuta sotto osservazione dalla versione family friendly. Al termine del video, l'anima punk si risveglia e spara alle altre tre versioni, traducendo il tutto ad un ritorno al passato rock dell'artista. Una scelta in controtendenza secondo J-Ax: "Nella mia vita ho cambiato tutto. L’unica, vera, costante è la mia voglia, ogni volta che qualcuno mi dice ‘quella cosa non la puoi fare', di farla. Mi avevano detto che ‘non potevo fare rap' e ho rilasciato gli album che hanno venduto di più nella storia del rap in Italia. Mi avevano detto che lasciare il mio gruppo e cambiare genere mi avrebbe ucciso e dopo 7 album sono ancora qui. Mi dicevano che ero finito, che la gente mi aveva dimenticato, e grazie a voi i miei pezzi e album diventano di platino. L’odio degli altri è benzina per realizzare i nostri sogni. È sempre così. Vi dico questo perché oggi vi voglio annunciare un altro dei miei sogni, uno di quelli che hanno subito il trattamento ‘non è roba per te'".

Chi potrà ascoltare il disco

J-Ax ha annunciato che il disco non sarà acquistabile né ascoltabile in streaming, ma si potrà solamente avere accesso attraverso un link: "Ho deciso che manderò un link per ascoltarlo a persone speciali che stimo e amo. Loro potranno a loro volta girare quel link a chiunque riterranno opportuno. Magari arriverà anche a qualcuno di voi". Cosa fare per ottenere il link, l'artista lo spiega alla fine del suo post: "I primi 10 che commenteranno questo post riceveranno il link, i primi 5 che riusciranno a scrivere ‘UNCOOL AND PROUD' una lettera per commento di fila senza farsi interrompere da altri commenti riceveranno il link". La scelta, quanto mai singolare per il mercato musicale odierno, potrebbe risultare utile a recuperare tutta la fan base di quando l'artista era parte degli Articolo 31.