18 Aprile 2014
17:27

Le Spice Girls in trattativa per alcuni concerti a Las Vegas senza Victoria

La reunion delle Spice Girls potrebbe essere molto più vicina di quanto si possa pensare. Le cantanti sarebbero in trattativa con il Planet Hollywood, per una serie di concerti a Las Vegas. I primi spettacoli potrebbero tenersi nella primavera del 2015 e non prevedono la presenza di Victoria Beckham.
A cura di D.S.

Alcune settimane fa, Mel C ha riacceso le speranze nel cuore dei fan delle Spice Girls, rilasciando un'intervista al MailOnline. La cantante ha parlato della possibilità di una reunion delle Spice Girls senza Victoria Beckham. Le sue parole sono state: “Ne abbiamo parlato, Victoria non vuole e noi lo capiamo completamente. Siamo davvero fiere di lei e del suo exploit nella moda, è incredibile tutto quello che ha fatto da designer. Noi quattro invece potremmo considerarlo. Abbiamo la benedizione di Victoria per farlo.”

In queste ore, però, la possibilità di una reunion appare ancora più concreta. Le Spice Girls starebbero pensando di esibirsi in alcuni concerti a Las Vegas, per celebrare i vent'anni dall'uscita del loro primo singolo "Wannabe". Secondo quanto riporta il DailyMail, le ragazze sarebbero già in trattativa con il Planet Hollywood, per ottenere la residenza artistica, come fece anche Britney Spears. Una fonte ha confermato la notizia al sito "Perez Hilton":

"Le ragazze (tranne Victoria) sono in trattativa con il Planet Hollywood per soggiornare a Las Vegas! Potrebbero già esibirsi intorno alla primavera del 2015."

Le Spice Girls potrebbero riunirsi con Victoria Beckham per un concerto a Glastonbury
Le Spice Girls potrebbero riunirsi con Victoria Beckham per un concerto a Glastonbury
I Backstreet Boys e le Spice Girls insieme in tour: "Ci stiamo lavorando"
I Backstreet Boys e le Spice Girls insieme in tour: "Ci stiamo lavorando"
Adele, in lacrime, rimanda i concerti a Las Vegas: "Metà della mia squadra ha il Covid"
Adele, in lacrime, rimanda i concerti a Las Vegas: "Metà della mia squadra ha il Covid"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni