Il Festival di Sanremo 2018 è alle porte. Mancano ormai poche ore alla prima serata della kermesse che quest'anno è stata affidata alla direzione artistica di Claudio Baglioni. Grande attesa per le combinazioni sul palco e i numeri con Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino, per i big e i giovani in gara, ma soprattutto, visti i grandi nomi, per gli ospiti che hanno accettato l'invito di Claudio Baglioni a salire sul palco dell'Ariston. Fiorello, Laura Pasini, Giorgia, Gianni Morandi, Sting, Gino Paoli, Nek, Pezzali, Renga e tanti altri, si metteranno a disposizione per rendere speciale questo Sanremo dell'immaginazione.

Pausini in dubbio per Sanremo 2018?

Tuttavia, a poche ore dalla prima puntata, ci sono dubbi sulla presenza di Laura Pausini all'Ariston. La cantante, come ha affermato in conferenza stampa Claudio Baglioni, sta avendo un problema di laringite in queste ore, che potrebbe limitare la sua performance: "Ha detto che farà di tutto per esserci", ha rassicurato il direttore artistico, rassicurando la sala stampa e i fan della cantante.

L'esibizione di Laura Pausini fuori dall'Ariston

Tra l'altro la curiosità è che Laura Pausini ha chiesto di potersi esibire all'esterno del teatro Ariston, sul red carpet di ingresso, come ha rivelato proprio Baglioni:

"Sì, volevamo utilizzare anche lo spazio esterno, perché tra l'altro, anche attraverso il comune, è stato deciso di creare un'installazione di tipo architettonico che cercheremo anche di illustrare nei giornali di settore. Sanremo tracima di suo e quindi è molto probabile che finiremo in strada, speriamo non in mezzo a una strada".

La presenza di Laura Pausini è prevista per la prima serata del Festival di Sanremo 2018 di martedì, serata in cui salirà sul palco dell'Ariston anche Fiorello. Curiosità: la cantante, lo showman e il direttore artistico del Festival sono nati lo stesso giorno, il 16 maggio.