176 CONDIVISIONI

Lady Gaga svela il titolo del nuovo album

Lady Gaga approfitta del suo premio come Miglior Video dell’Anno per svelare come si intitolerà il suo prossimo album, in uscita all’inizio del 2011.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Valentina Scionti
176 CONDIVISIONI
gagavma8

Lady Gaga aveva inizialmente promesso di non rivelare  il titolo del suo prossimo album, in uscita all'inizio del 2011, sino alla notte di Capodanno. Si era, però, poi ricreduta e aveva deciso di fare una nuova promessa: qualora avesse vinto il più alto riconoscimento concesso ad un artista durante la notte degli MTV Video Music Awards, allora avrebbe anticipato questa tanto attesa rivelazione.

Ovviamente Lady Gaga ieri sera, insieme ad altri sette su ben tredici nomination, si è aggiudicata proprio quel premio, quello per Miglior Video dell'Anno e così, tenendo fede alla parola data, ha finalmente svelato almeno parte dell'arcano sul suo nuovo album.

Tra le lacrime di commozione più che legittima dato il momento quasi storico che stava vivendo in quell'attimo, la star di Alejandro ha rivelato che il suo prossimo album sarà intitolato Born This Way (Nata Così) ribadendo ancora una volta uno dei suoi mantra preferiti sin dagli esordi della sua carriera internazionale: "Dio non commette sbagli. Sono sulla via giusta. Sono nata così".

Il momento è stato sicuramente ancora più emozionante per Lady Gaga considerando che a consegnarle il premio è stata proprio Cher, un'altra star che ha fatto dell'eccentricità un vero e proprio stile di vita, arrivando ad essere considerata un'icona musicale e di stile del passato.

176 CONDIVISIONI
Lady Gaga: concerto a Milano e nuovo album a febbraio
Lady Gaga: concerto a Milano e nuovo album a febbraio
Lady Gaga ci sconvolgerà con il suo nuovo album
Lady Gaga ci sconvolgerà con il suo nuovo album
Lady Gaga: il nuovo album è già pronto
Lady Gaga: il nuovo album è già pronto
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views