2 Settembre 2010
08:58

Lady Gaga per V Magazine è come la Statua della Libertà

Lady Gaga smette per un giorno gli abiti della popstar e diventa un vero e proprio simbolo della sua città natale: nientemeno che la Statua della Libertà, meglio nota come Lady Liberty.
A cura di Valentina Scionti

Lady Gaga ormai da tempo si è trasformata in un vero e proprio simbolo di New York, sua città natale nonostante le origini palermitane della star di Alejandro. D'altronde Lady Gaga non ha mai fatto mistero di amare la sua città e di essere una vera ragazza newyorkese, a partire dalla sua passione per il baseball ed in particolare la squadra di casa, per la quale la star si è piuttosto infervorata durante il suo breve periodo di vacanza lo scorso giugno.

E', quindi, normale che la rivista V Magazine abbia deciso di omaggiare Lady Gaga e New York con un numero speciale dedicato proprio alla Grande Mela con in copertina Lady Gaga stessa, in compagnia del grande stilista Marc Jacobs che per l'occasione ha abbigliato la star come una moderna Statua della Libertà.

Ovviamente si tratta di una vera e propria Statua della Libertà in versione fashionista dal momento che gli abiti indossati da Lady Gaga per questo servizio provengono dalla celebre casa di moda Louis Vuitton, di cui Marc Jacobs è il direttore creativo al momento.

Music Fanpage vi presenta le fotografie di questo particolare servizio fotografico che sono state rese disponibili online in queste ore e ovviamente aspettiamo i vostri pareri al riguardo. Che ne pensate: Lady Gaga è davvero riuscita a rimpiazzare Lady Liberty nel cuore dei newyorkesi come loro nuova icona o forse quelli di V Magazine hanno esagerato un po' con questa copertina?

Lady Gaga porterà i fan su V Magazine
Lady Gaga porterà i fan su V Magazine
Lady Gaga al Madame Tussauds con otto statue
Lady Gaga al Madame Tussauds con otto statue
Lady Gaga: il nuovo album Born This Way è l'album della libertà
Lady Gaga: il nuovo album Born This Way è l'album della libertà
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni