57 CONDIVISIONI

Lady Gaga e Madonna: sfida tra le regine del Pop

Lady Gaga e Madonna: le due regine del pop messe a confronto. Chi preferite delle due?
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
A cura di Gianpaolo Improta
57 CONDIVISIONI
Lady Gaga vs Madonna

Due astri lucenti nel panorama musicale mondiale a confronto, due icone del pop e della dance, due donne che hanno fatto dello scandalo e dello scalpore le loro armi vincenti. Lady Gaga e Madonna, allieva e maestra a confronto: chi preferite delle due regine del Pop?

Madonna Louise Veronica Ciccone, classe 1958. Cantante, attrice, scrittrice, regista, ballerina, produttrice ed icona d’eccentricità. La sua stella ha iniziato a brillare negli ’80, e non accenna ad offuscarsi. È entrata nel Guinnes dei primati come artista femminile che ha venduto di più in tutti i tempi con oltre un miliardo di copie tra album, raccolte e live, ed i suoi brani sono conosciuti in tutto il mondo.

Stefani Joanne Angelina Germanotta, in arte Lady Gaga, nata nel 1986. Come Madonna, anche lei ha origini italiane, ed ha iniziato prestissimo la sua brillante carriera come ballerina, scrittrice di testi e poi cantante. Debutta nel 2008 con "The Fame", album dai quali sono stati estratti Poker Face, Bad Romance, Alejandro, Just Dance e Telephone. Anche se giovanissima, Lady Gaga può considerarsi tra le artiste più influenti del momento, e sicuramente come la più innovativa.

L’ultimo lavoro in studio di Madonna risale ad aprile 2008, e si intitola Hard Candy. Da allora l’artista del Michigan è ferma, per quanto riguarda la musica, ma diverse dichiarazioni lasciano intendere che la regina del Pop tornerà presto in studio per dedicarsi ai nuovi brani.

Il nuovo album di Lady Gaga, invece, uscirà il prossimo 23 maggio. Dal titolo “Born This Way”, questo terzo lavoro – il secondo in studio – ha l’obiettivo di cambiare il mondo, a detta dell’artista, che ha presentato dal vivo in anteprima il primo singolo estratto – che dà il titolo all’intero LP – lo scorso 13 febbraio in occasione dei Grammy Awards.

Era il 1984 quando uscì “Like a Virgin”, secondo album di Madonna, lavoro che le ha permesso di entrare a pieno titolo nell’olimpo degli artisti di fama mondiale. Tutta la strategia di immagine della cantante del Michigan inizia qui: alla sensualità sfrenata del video “Like a Virgin” si passa all’ironica interpretazione di Marilyn Monroe di “Material Girl”. Questo cambio di stile e di immagine caratterizzerà la camaleontica artista per tutta la sua carriera.

La giovanissima Stefani a soli 17 anni è stata una delle venti persone al mondo ad ottenere l’ammissione anticipata alla Tisch School of the Artes, della New York University. Qui ha iniziato a studiare musica, affinando le sue capacità compositive scrivendo saggi a tema religioso. Nel 2008, a 22 anni,  comincia a lavorare come autrice per artisti del calibro di Britney Spears – per la quale ha scritto “Quicksand – Fergie, Pussycat Dolls. Parallelamente si esibisce con l’amica Lady Starlight in show denominati “The Ultimate Pop Burlesque Rock Show”, dove comincia a formarsi la consapevolezza dell’importanza di una fusione di generi musicali e di provocazioni stilistiche.

Che la giovane Lady Gaga si ispiri alla più matura collega Madonna non è mai stato un mistero, tanto da creare un piccolo caso presunto plagio: “Born This Way” si ispirerebbe ad “Express Yourself” della regina del pop. Tuttavia la Lady ha dichiarato che Madonna ed il suo staff hanno sempre appoggiato il suo lavoro, ed in modo particolare l’ultimo disco.

E mentre Madonna, nella pausa che si è presa dalla musica, si dedica ad una linea d’abbigliamento pensata per le più giovani, attorno al video dell’ultimo singolo di Lady Gaga esplode la solita polemica: secondo indiscrezioni, “Judas” vedrà la cantante di “Born This Way” nei panni di Maria Maddalena.

Il presente ed il futuro a confronto,  la regina indiscussa degli anni ’80 contro l’astro nascente della nuova generazione. Chi meglio incarna il vero spirito dell’anticonformismo? Chi può dirsi, a pieno titolo, Regina del Pop? Ai post l’ardua sentenza…

57 CONDIVISIONI
Lady Gaga: Born This Way piace a Madonna
Lady Gaga: Born This Way piace a Madonna
Lady Gaga e Madonna sono cugine
Lady Gaga e Madonna sono cugine
Lady Gaga: non sono così stupida da copiare Madonna
Lady Gaga: non sono così stupida da copiare Madonna
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views