Tra le esibizioni previste nella notte degli Oscar 2019 anche quella di Lady Gaga e Bradley Cooper. La coppia di "A star is born" ha cantato la canzone che ha trionfato con la statuetta di Migliore canzone, "Shallow". Una performance dal vivo che è stata da restare senza fiato, emozionante e intensa, proprio come la ballata colonna sonora del film diretto dallo stesso Bradley Cooper.

L'esibizione dal vivo

Il duo è saluto sul palco mano nella mano, coordinati nell'outfit elegantissimo in nero ed ha quindi iniziato a cantare. L'attore ha cominciato seduto su uno sgabello mentre la popstar lo ha guardato intensamente negli occhi, quasi simulando la stessa interpretazione del film. Quando è passata Lady Gaga al piano per cantare la sua parte, il pubblico si è letteralmente sciolto in un caloroso applauso. La coppia ha poi terminato la canzone fianco a fianco, al pianoforte.

Il significato di Shallow

"Shallow", il titolo della canzone cantata da Lady Gaga e Bradley Cooper, può tradursi con "Superficiale". Si tratta del racconto di due innamorati e del loro bisogno di andare in profondità, allontanandosi dalla superficie delle cose. La cantante, in una intervista con Zane Lowe, ha spiegato: "Ho lavorato a Shallow con Mark Ronson, Andrew Wyatt e Anthony Rossomando e abbiamo creato questa canzone per Ally e Jack e credo sia veramente speciale. Ha a che fare con due persone che si dicono a vicenda di quanto ci sia bisogno di scendere giù in profondità e stare quanto più distanti dalla superficie delle cose". In Italia l'album della coppia è stato da subito tra i più venduti e ascoltati. Del resto, il brano ha vinto i principali premi musicali che c'erano da vincere: oltre al premio Oscar, anche un Golden Globe e ben 2 Grammy Awards.