Sono arrivate le nomination definitive per i prossimi "Mtv Ema 2020", dominate da Lady gaga che  dopo i VMA porta a casa sette candidature in categorie come “Best Artist,” “Best Pop,” e “Best Video” per il suo duetto con Ariana Grande in “Rain On Me” che è candidata anche in “Best Song” e “Best Collaboration”. La cantante, che ha pubblicato "Chromatica" lo scorso maggio è in buona compagnia e infatti dopo di lei ci sono i BTS, la band che ha rivoluzionato il mercato con il suo K-Pop e Justin Bieber che è tornato lo scorso febbraio con il nuovo album "Changes": entrambi sono candidati anche in categorie come "Biggest Fans" e "Best pop".

I candidati italiani agli Mtv Ema 2020

Sarà una gara interessante, soprattutto per un'annata particolare come questa con il Covid-19 ad aver decimato le uscite e annullato i grossi concerti. Anche l'Italia, come ogni anno, ha i propri candidati. A concorrere per il Best Italian Act, che lo scorso anno fu vinto da Mahmood, che aveva conquistato l'Europa e non solo con "Soldi",  ci saranno il vincitore dell'ultima edizione del Festival di Sanremo Diodato, accompagnato da Elettra Lamborghini, Irama, Levante e Random. Quest'ultimo è stato decretato dai fan con una votazione online che lo ha visto confrontarsi con Achille Lauro, Elodie, Ghali, i Pinguini Tattici Nucleari.

Dove guardare gli Mtv Ema 2020

Quest'anno gli MTV EMA hanno tre nuove categorie, ovvero "Best Latin", "Video for Good" e "Best Virtual Live" e torna la categoria "Best Local Act" con Lady Gaga, Megan Thee Stallion e Cardi B per “Best US Act”, Justin Bieber e The Weeknd per “Best Canadian Act” e Dua Lipa per “Best UK & Ireland Act”. Lo spettacolo si terrà il prossimo 8 novembre e in Italia sarà trasmesso su MTV (canale Sky 130 e in streaming su NOW TV). Nelle prossime settimane saranno annunciati performer e presentatori.