125 CONDIVISIONI
Festival di Sanremo 2020
1 Febbraio 2020
15:02

La storia di La musica è finita, il classico di Ornella Vanoni a Sanremo 1967

Il classico portato in gara a Sanremo nel 1967 da Ornella Vanoni è una delle più amate della storia del Festival. Un grande classico scelto Irene Grandi per la serata cover del Festival di Sanremo 2020. Ad accompagnare sul palco la cantante toscana Bobo Rondelli, che insieme a lei omaggia la canzone scritta da Franco Califano e Umberto Bindi.
A cura di Andrea Parrella
125 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2020

Tra le canzoni indimenticabili della storia del Festival di Sanremo, "La musica è finita" di Ornella Vanoni è tra quelle che sono riuscite ad imporsi come grande classico. Una canzone che verrà celebrata nel corso della serata cover di Sanremo 2020, giovedì 6 febbraio, da Irene Grandi e Bobo Rondelli. L'artista toscana è in gara a Sanremo 2020 con "Finalmente io", ma nella serata cover omaggerà una delle voci più sofisticate della musica italiana.

La musica è finita" è un classico della canzone italiana. Presentata al Festival di Sanremo del 1967 da Ornella Vanoni in abbinamento con Mario Guarnera, la canzone era nata dalla penna di Franco Califano e Nicola Salerno, musicata da Umberto Bindi. Una perla che si piazza al quarto posto in classifica al festival, per poi splendere di luce propria negli anni successivi, anche grazie a numerosi artisti che la ripropongono. Fu lo stesso Califano  a farne una sua versione, ma anche da MinaRenato ZeroMassimo Ranieri e tanti altri. La canzone è stata incisa anche una versione in inglese, "Our song," da Robert Plant, che sarebbe poi diventato la voce dei Led Zeppelin.

Il significato di La musica è finita

La canzone si basa tutta sul racconto di una singola situazione, una festa dove la protagonista del brano ha la possibilità di incontrare il suo ex compagno. Occasione che non riesce a sfruttare, mancandole il coraggio di avvicinarlo. L'accenno di un saluto, l'ombra di un sorriso, sono i soli scambi tra i due. Nemmeno una parola, neanche alla fine, quando la musica è finita e gli amici se ne vanno, anche in quel caso l'ex compagno la lascia sola nella sua disperazione. Che però non vuol dire arrendevolezza, visto che lei continua a sognare una nuova possibilità, un'occasione per non buttar via quella speranza d'amore.

Il testo di La musica è finita

Ecco
La musica è finita
Gli amici se ne vanno
Che inutile serata amore mio
Ho aspettato tanto per vederti
Ma non è servito a nienteNiente
Nemmeno una parola
L'accenno di un saluto
Ti dico arrivederci amore mio
Nascondendo la malinconia
Sotto l'ombra di un sorrisoCosa non darei
Per stringerti a me
Cosa non farei
Perché questo amore
Diventi per me
Più forte che maiEcco
La musica è finita
Gli amici se ne vanno
E tu mi lasci sola più di prima
Un minuto è lungo da morire
Se non è vissuto insieme a te
Non buttiamo via così
La speranza di una vita d'amoreUn minuto è lungo da morire
Se non è vissuto insieme a te
Non buttiamo via così
La speranza di una vita d'amore

125 CONDIVISIONI
708 contenuti su questa storia
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
Area Sanremo 2020, annunciati gli otto vincitori: solo due parteciperanno al Festival
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
A sei mesi da Sanremo 2020 ecco quali sono canzoni e cantanti più ascoltati
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
Chi è il maestro Enzo Campagnoli, che ha ballato con Elettra Lamborghini a Sanremo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni