11 Ottobre 2015
11:34

La nuova vita di Alessio Bernabei, ex leader dei Dear Jack

Alessio Bernabei, dopo la separazione dai Dear Jack, di cui è stato il cantante per un anno e mezzo, dopo l’esperienza ad Amici, ha annunciato di essere approdato alla Warner, con cui pubblicherà i prossimi tre album.

L'addio si è consumato con un piccolo giallo, risolto in poche ore dalla Baraonda Edizione, etichetta discografica dei Dear Jack ed ex etichetta dell'ex cantante Alessio Bernabei. Il cantante, infatti, ha annunciato di essere approdato a una major, la Warner, che ha confermato con un comunicato stampa in cui lo definisce ‘uno dei talenti più interessanti degli ultimi 18 mesi'. Per suggellare l'accordo, oltre al comunicato stampa da parte dell'etichetta anche una foto in cui Bernabei stringe la mano al presidente Marco Alboni:

Warner Music Italy è felice di annunciare di aver concluso un accordo artistico con Alessio Bernabei che si aggiunge a un roster in pieno sviluppo. Alessio, uno dei talenti più interessanti degli ultimi 18 mesi con consensi sempre più crescenti di pubblico, ha sottoscritto un contratto per i prossimi 3 album di studio che segneranno l’inizio della sua carriera solista. Nelle prossime settimane infatti entrerà in studio per iniziare il lavoro sulle nuove canzoni per il primo album previsto nel 2016.

Un rooster importante quella della Warner che aggiunge un artista che ha un largo seguito tra il pubblico dei giovanissimi e non è un caso che un altro duo con target simile, Benji e Fede, sia stato tra i primi a dare il benvenuto. Su Twitter, infatti, Benji ha scritto: ‘Grande @alessiobernabei oggi sei entrato a far parte di una famiglia fantastica.. Hai fatto la scelta giusta #WarnerMusicFamily'.

E con lo status che diceva:

Mi aspetta una grande e nuova avventura. Sono lieto di entrare a far parte di questa grande famiglia! Warner Music Italy, grazie per aver scelto me! PS: sarà un percorso impegnativo… Ce la metterò tutta!

è cominciato ufficialmente, quindi, il percorso solista del cantante – che pubblicherà tre album con la major – che assieme a Francesco Pierozzi, Lorenzo Cantarini, Alessandro Presti e Riccardo Ruiu aveva creato quello che negli scorsi anni era stato un vero e proprio fenomeno. 

I Dear Jack, infatti, dopo il secondo posto ad ‘Amici' nel 2014, hanno piazzato il loro esordio discografico ‘Domani è un altro film (prima parte)' in testa alle classifiche, riempendo tutte le location dei loro concerti, hanno partecipato a Sanremo – dove inizialmente erano dati anche tra i favoriti – e hanno avuto il tempo di posizionare in testa alle classifiche anche il secondo album ‘Domani è un altro film (seconda parte)', uscito a meno di un anno dal precedente, ma che non aveva tenuto a lungo. Dopo i concerti estivi e soprattutto quello dell'Arena di Verona, la band ha annunciato la separazione consensuale (più o meno) e nei giorni scorsi i Dear Jack hanno annunciato ai fan l'ingresso di Leiner Riflessi, ex semifinalista di X Factor.

Chi sono i Follya, gli ex Dear Jack ad Amici con Alessio Bernabei e senza Lorenzo Cantarini
Chi sono i Follya, gli ex Dear Jack ad Amici con Alessio Bernabei e senza Lorenzo Cantarini
I Dear Jack si separano, è ufficiale: Alessio Bernabei continua da solista
I Dear Jack si separano, è ufficiale: Alessio Bernabei continua da solista
Sanremo, Dear Jack: "Facciamo il tifo per Alessio Bernabei, anche lui ci sostiene"
Sanremo, Dear Jack: "Facciamo il tifo per Alessio Bernabei, anche lui ci sostiene"
34.638 di Peppe Pace
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni