11 Dicembre 2020
11:37

La fortuna di Casadilego, vincitrice di X Factor, saranno Hell Raton e la Machete

Che Casadilego sia brava non ci piove e forse è ingiusto mettere subito in gioco Hell Raton e la Machete, eppure visto che siamo tra persone (più o meno) adulte, è giusto anche capire che il talento da solo non basta. E chi meglio del suo giudice e della crew che rappresenta può dare la spinta giusta alla vincitrice di X Factor 2020.
A cura di Francesco Raiola

Che Casadilego sia brava non ci piove e forse è ingiusto mettere subito in gioco Hell Raton e la Machete, eppure visto che siamo tra persone (più o meno) adulte, è giusto anche capire che il talento da solo non basta. Elisa Coclite, vero nome della vincitrice di X Factor,era probabilmente fin da subito una delle artiste più accreditate alla vittoria finale, e come la profezia che si autoadempie ha vinto. Ha battuto i Littel Pieces of Marmelade, ovvero l'unica band arrivata in finale, capitanata da Manuel Agnelli e in grado di portare un po' di chitarra e batteria sul palco di Sky: ma se le regole del talent più o meno sono quelle, era molto difficile che potessero avere la meglio.

Come ha vinto Casadilego

Il percorso di Casadilego è stato lineare: seduta al piano o con la chitarra sconvolge i pubblici, gran bella voce, musicista completa, spazia tra Ed Sheeran (a cui si deve il suo nome d'arte) a Joni Mitchell, ha i capelli colorati (sì, sì, ok, come Billie Eilish, ma non solo), timida il giusto e, insomma, un incrocio tra la già citata Eilish e Adele. Bravissima, ma come si dice sempre in questi casi, vediamo cosa ci riserverà il futuro. Perché, lo sappiamo, il futuro dei talent è sempre incerto, costellato di Ep, primi album, singoli, forse Sanremo e per la maggior parte lontani dalle luci della ribalta (il che non è di per sé un male). Le luci della ribalta sono solo uno dei tanti aspetti del fare il cantante o il musicista, spesso è volentieri ex talent sono autori di una certa importanza, o continuano a cantare anche senza i palazzetti.

Le produzioni di Slait, Strage e Young Miles

Negli ultimi anni abbiamo visto di tutto: vincitori di cui ricordiamo i nomi a fatica, secondo classificati che si prendono la ribalta, edizioni più o meno fortunate. Ma soprattutto il talent ha dovuto portarsi al passo con il mondo della discografia e dell'industria e nessuno meglio di Hell Raton e della sua Machete sa dove sta andando la discografia e come muoversi in quell'immenso mondo che oggi è soprattutto in streaming (e mai come quest'anno che i live sono stati fermi). Se Blind è quello più vicino al mondo che quest'anno ha dominato le classifiche, non è solo retorica chiedersi cosa l'incrocio tra Machete – se Machete sarà – ed Elisa potrà portare. Il fatto che alle sue spalle ci siano stati Slait, Strage e Young Miles, ovvero tra i produttori più in voga del momento, dà l'idea di quello che potrà succedere.

Casadilego e la notizia di Cattelan

A Casadilego resta l'arduo compito di far sì che l'edizione 2020 del talent Sky non sia ricordata solo come l'ultima di Alessandro Cattelan. Un'impresa complessa, e insomma sul perché siano state scelte queste tempistiche non mettiamo bocca. Casadilego, però, ha le spalle forti e pure una preparazione che le permetterà di muoversi in qualche modo, ma non siamo indovini, quindi in bocca al lupo.

Casadilego è la vincitrice di X Factor 2020: al secondo posto i Little Pieces of Marmelade
Casadilego è la vincitrice di X Factor 2020: al secondo posto i Little Pieces of Marmelade
97 di Videonews
Chi è Casadilego, la vincitrice di X Factor 2020: il vero nome è Elisa Coclite
Chi è Casadilego, la vincitrice di X Factor 2020: il vero nome è Elisa Coclite
Casadilego è la vincitrice  di X Factor 2020
Casadilego è la vincitrice di X Factor 2020
MAMMAMIA, il nuovo video pulp in cui i Maneskin "uccidono" Damiano
MAMMAMIA, il nuovo video pulp in cui i Maneskin "uccidono" Damiano
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni