Casadilego è la vincitrice di X Factor 2020. Pseudonimo di Elisa Coclite, la giovanissima cantante ha trionfato in quella che è stata l'edizione più difficile del talent targato Sky. Un'edizione che è stata inevitabilmente segnata dalla pandemia di coronavirus, dai protocolli, dai tamponi, dalle mascherine e dall'addio di Alessandro Cattelan (per lui è stato l'ultimo X Factor). La giovane cantante ha conquistato tutti ed ha vinto X Factor con le cover Kitchen Sink dei Twenty One Pilots, Xanny di Billie Eilish e A case of you di Toni Mitchell. Il singolo di Casadilego si chiama Vittoria. Il suo percorso è stato accompagnato da Hell Raton, il giudice che ha guidato il team Under Donne.

Casadilego, quanti anni ha

Casadilego è nata nel 2003, quindi ha 17 anni. È giovanissima e con la sua voce ha conquistato il cuore dei telespettatori a casa. Oltre cinquanta milioni di stream per le canzoni sue e per quelle dei finalisti di NAIP, Little Pieces of Marmelade e Blind. È di Bellante, provincia di Teramo, capelli verdi e sorriso coinvolgente.

Casadilego, la vita privata

Casadilego è fidanzata con un musicista di nome Alessio. Studia musica classica ed è appassionata alla musica british, appunto, proprio grazie alla sua passione per Ed Sheeran. Il canale Instagram di Casadilego, al momento in cui scriviamo, è poco sotto i 200 mila follower.

Perché si chiama Casadilego

Ma perché Elisa Coclite ha scelto Casadilego come soprannome? Lo ha spiegato nel corso di questa esperienza a X Factor 2020. Per lei, Casadilego significa tante cose. È un omaggio ad Ed Sheeran, quella che lei considera la sua fonte di ispirazione. La canzone "Lego House" del 2011. Ma oltre questo, Casadilego è anche costruire se stessi e la propria vita, un mattoncino alla volta: "Voglio essere come una casa di lego e sapere accogliere le cose nuove, perché ci portano in passaggi meravigliosi".