Una foto in primo piano di Emma e un post per farle i complimenti. Il ritorno su Instagram di Riki, ex vincitore di Amici, il programma di Maria De Filippi che anche la cantante pugliese si aggiudicò, è all'insegna della condivisione e del feat. Dopo mesi di silenzio e un ritorno fake con un attore a impersonarlo sulla sua pagina Instagram, qualche giorno fa Riki è tornato con un look stravolto, postando una foto a petto nudo con gli addominali scolpiti in primo piano e una frase che scherzava proprio su corpo e musica: "Scusate ero a rifarmi la faccia… però, come vedete, da oggi farò parlare solo la musica" aveva scritto conquistandosi sia l'apprezzamento per l'ironia che qualche commento negativo questo stravolgimento.

Le parole di Riki per Emma

Il secondo post da Riki, quello vero, è un messaggio d'amore artistico per Emma, uscita da qualche giorno con il suo ultimo singolo "Io sono bella", scritto, tra gli altri, da Vasco Rossi e Gaetano Curreri: "Stando per un anno in America Latina ho notato come là gli artisti si supportino tantissimo – ha scritto il cantante -. Qui in Italia è molto più raro, specialmente nel pop. Oggi stavo ascoltando alcuni pezzi di Emma e la apprezzo veramente tanto. Non l’ho mai conosciuta veramente ma ha un timbro incredibile e mi sembra una persona coraggiosa, che ha voglia di sperimentare e portare avanti le sue idee fino in fondo! Super Emma!!!". La cantante gli ha risposto, ringraziandolo, su Twitter: "Grazie Riki! Ti mando un grande bacio e ti auguro il meglio" ha scritto la cantante e sotto qualcuno ha immaginato anche una possibile collaborazione.

Il nuovo album di Riki

Assente dalle scene da un anno, quando pubblico il suo primo live, poco dopo l'uscita di un primo Ep, "Perdo le parole" e, pochi mesi dopo, di un album "Mania" – sono usciti entrambi nel 2017 -, Riki aveva preferito prendersi un po' di tempo per sé, scomparendo dal panopticon in cui sono scaraventati gli artisti, soprattutto quelli giovani, continuamente presenti sui social. Il ritorno è per annunciare nuova musica e a confermarlo è stato il suo manager Francesco Facchinetti: "Riki non si accontenta, è un matto come me, ha scalato una montagna, è arrivato in cima e adesso ne vuole scalare un'altra e io non posso far altro che aiutarlo fino in fondo"