14 Gennaio 2014
20:05

Justin Bieber nel mirino della polizia di Los Angeles: perquisita la sua casa

Perquisita la sua casa di Los Angeles e fermate 8 persone al suo interno, tra cui la stessa pop star: Justin Bieber è stato accusato di aver lanciato delle uova contro la villa del suo vicino di casa.
A cura di Fabio Giuffrida

Guai per la star Justin Bieber che, nonostante i suoi 19 anni, sarebbe già nel mirino della polizia di Los Angeles. E' stato accusato qualche giorno fa di aver lanciato delle uova contro l'abitazione del vicino di casa: quest'ultimo, infatti, dopo averlo denunciato poiché sospettato di atto di vandalismo e assalto contro proprietà privata, potrebbe portarlo in tribunale. Il cantante sarebbe stato avvistato dal vicino di casa e da sua figlia mentre si trovavano affacciati sul balcone: i due avrebbero anche filmato il gesto e, a seconda della stima del presunto danno, quest'azione potrebbe essere considerata un crimine. Con i vicini di casa, è doveroso ricordarlo, Bieber non ha mai avuto un buon rapporto: era già stato querelato per aver guidato in maniera spericolata attraverso il quartiere di Los Angeles, nel mese di Ottobre. Nella sua casa, stando ai media americani, sarebbero state fermate nelle ultime ore 8 persone presenti al suo interno, tra cui anche la stessa pop star. Infine i vicini si sarebbero lamentati, in altre occasioni, dei continui rumori provenienti dalla sua abitazione considerando i numerosi party organizzati dalla star.

Justin Bieber e Selena Gomez si divertono nella sua tenuta a Los Angeles (FOTO)
Justin Bieber e Selena Gomez si divertono nella sua tenuta a Los Angeles (FOTO)
Justin Bieber perquisito a Puerto Rico per sospetto contrabbando
Justin Bieber perquisito a Puerto Rico per sospetto contrabbando
Justin Bieber perquisito dalla polizia dopo l'arresto di gennaio (VIDEO)
Justin Bieber perquisito dalla polizia dopo l'arresto di gennaio (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni