24 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Justin Bieber rischia grosso dopo l’assalto al vicino con le uova

Ancora guai per la popstar che rischia di finire dentro a causa di un aggressione di uova contro il proprio vicino di casa. Ora, pare, che ci siano prove per incastrarlo, anche a causa dei danni provocati.
24 CONDIVISIONI
Immagine

Dopo i problemi con la legge riscontrati durante il suo ultimo tour – problemi che vanno dal Brasile alla Germania, passando per l'Australia – Justin Bieber continua ritrovarsi la giustizia alle calcagna e non fa nulla per tirarsene fuori, anzi ci mette del suo e non poco. Non bastava la scimmietta portata illegalmente in Germania e lasciata là, i problemi di prostitute e murales per cui rischia di non poter entrare in Brasile e avere problemi in Australia, senza contare tutte le risse in casa tra quelle create da lui e quelle dei bodyguard. L'inizio dell'anno è cominciato come è finito il precedente, nonostante l'attimo di protesta in cui ha minacciato (anzi, annunciato) il suo ritiro dovuto alle cose che, si lamentava Bieber, la stampa diceva su di lui, fermandosi solo a quello e non vedendo tutto il bene che faceva, come riportava una persona del suo staff smentendo il ritiro del cantante.

Il ritiro e il contro annuncio più veloce del mondo, pare, e le foto che lo ritraggono in uno studio di registrazione, assieme alle parole del produttore proprietario dello studio ne sono la dimostrazione. Ma qualche giorno fa Bieber è tornato sulle prime pagine dei giornali scandalistici perché ha aggredito il suo vicino di casa con delle uova. Il ragazzo, infatti, stando alle ricostruzioni avrebbe cominciato a gettare uova prima contro la casa del vicino e successivamente contro l'uomo stesso che nel frattempo si era affacciato al balcone. a quel punto avrebbe chiamato la polizia e, stando a quanto riporta oggi TMZ, pare che i guai per il cantante non finiscano là, perché ci sarebbero dei filmati, oltre alle dichiarazioni dei testimoni, a incastrarlo. I danni creati da Bieber sarebbero ingenti e costituirebbero reato, a quanto riporta sempre il sito americano.

Pare che alcune fonti di TMZ abbiano dichiarato che a questo punto l'intenzione sia quella di riuscire a far condannare il cantante, che troppe volte si è preso gioco della legge, prendendo tutto ciò che faceva sottogamba.

24 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views