Justin Bieber soffre della malattia di Lyme. L'annuncio choc è stato dato dal cantante con un post su Instagram in cui ha confessato di aver contratto questa grave patologia batterica, con cui già dovette fare i conti la collega Avril Lavigne. Bieber ha spiegato che racconterà la sua lotta in una serie di video documentari che verranno pubblicati su YouTube e che tornerà "più forte di prima".

L'annuncio di Justin Bieber

Queste le parole affidate dalla popstar al post social: "Mentre molte persone hanno continuato a dire che Justin Bieber sembra una me**a, fatto di meth ecc. nessuno si è reso conto che mi è stata recentemente diagnosticata la malattia di Lyme. Non solo, ho avuto un grave caso di mononucleosi cronica che ha colpito la mia pelle, le funzioni del cervello, la mia energia e salute generale. Queste cose saranno spiegate ulteriormente in una serie di documentari che metterò su YouTube a breve .. Potrete scoprire come ho combattuto e VINTO!! Ho passato un paio d'anni difficili ma ho trovato il giusto trattamento che aiuterà a curare questa malattia finora incurabile e tornerò più forte che mai".

Cos'è la malattia di Lyme

La malattia di Lyme è un'infezione trasmessa comunemente dalle zecche e causata da due batteri, la Borrelia burgdorferi e Borrelia mayonii. Definita dal New York Times come "la malattia infettiva che si diffonde più rapidamente nel mondo dopo l'AIDS", prende il nome dalla città di Lyme, dove si scatenò un'epidemia nel 1975. Tra i sintomi, di lunga durata, ci sono eritema cutaneo migrante, dolori muscolari e articolari, spossatezza, febbre e persino paralisi facciale e meningite.

La malattia di Lyme e le star

La malattia di Lyme è salita agli onori delle cronache di gossip e spettacolo all'annuncio di Avril Lavigne, che dopo due anni di assenza dalla musica spiegò di aver fatto i conti con questo male, confessando di aver sofferto tanto da aver creduto di morire. Lei e Bieber non sono le uniche star ad aver parlato di questo problema. Ne soffrono anche la modella Bella Hadid e la madre Yolanda, impegnate attivamente per la cura e la sensibilizzazione del pubblico.